Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Video: presentazione delle prove INVALSI 2011 PDF Stampa E-mail
Docenti - INVALSI

Nel sito dell'Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema Educativo di Istruzione e di Formazione è disponibile un video in cui Roberto Ricci, responsabile del SNV, illustra alcuni aspetti collegati alle prove INVALSI 2011.
Dopo aver passato in rassegna le varie tipologie di prove previste, le classi coinvolte e i supporti didattici forniti dal portale, si passa alle indicazioni di carattere operativo, come la registrazione delle classi al Servizio e la segnalazione di casi particolari.

Sono poi fornite indicazioni sulle modalità con cui le segreterie dovranno far pervenire al SNV alcune specifiche infomazioni di contesto, nel periodo febbraio-marzo. Altre informazioni riguardano la consegna dei fascicoli e delle schede-risposta alle scuole e le modalità di riconsegna dei dati dopo lo svolgimento delle prove.

Questo video è il primo di una serie che l'INVALSI pubblicherà e che dedicherà ai vari temi specifici.

Prove INVALSI: materiali per esercitarsi

Articoli correlati

Written on 20 Giugno 2011, 16.29 by
Dopo le schede per la correzione, sono stati pubblicati anche i testi della Prova Nazionale INVALSI per l'esame di terza media. Eccoli a voi,...
Written on 10 Aprile 2014, 13.06 by
  E' stata emanata una nota informativa (peraltro ancora provvisoria) per specificare le modalità di partecipazione degli...
Written on 03 Dicembre 2012, 18.16 by
  Da questa mattina sono disponibili  i risultati delle prove INVALSI 2012 per le scuole primarie (classi 2° e...
Written on 30 Ottobre 2012, 14.00 by
Il Commissario Straordinario INVALSI ha inviato ai Dirigenti Scolastici la tradizionale lettera di avvio delle attività di rilevazione...
Written on 10 Maggio 2013, 14.06 by
Oggi è la volta dei test INVALSI di matematica per le classi 2° e 5°di scuola primaria. Sono appena pervenute...
Written on 20 Aprile 2012, 13.34 by
Qualche giorno fa segnalai la nota specifica sulle modalità di partecipazione alle prove INVALSI dei bambini con bisogni educativi...

 

Commenti  

 
#6 antonella 2011-05-19 00:30 sono d' accordo con adriana anke perchè i genitori di una mia amika sono separati e mi ha detto che è stato difficile rispondere a quella domanda nel senso che le faceva male e la feriva ed era difficile dover accettare quella cosa!! Citazione
 
 
#5 Adriana 2011-05-16 12:21 A proposito del QUESTIONARIO, non pensate che sia traumatico per un alunno dover evidenziare che i genitori sono separati ? Che viva di più con un genitore che con l\'altro? A volte vive addirittura con i nonni! Non avete altre strade per raccogliere i dati????
COMPLIMENTI!!!!
Citazione
 
 
#4 didi 2011-05-12 19:20 La mia classe quinta è stata appena sottoposta alla prova d' Italiano.
Leggendo i due testi presentati, alquanto contorti e con personaggi dai nomi impossibili, ho rilevato diversi errori relativi alla punteggiatura, alla concordanza nomi - verbo, alla costruzione del periodo.
In un punto si legge : "Fu così che Shabunda, il diavolo del bosco, ne ebbe invidia. E per dispetto una notte entrò nella capanna, gli infilò le unghie…"(il punto prima della "E", in questo caso, va bene?)
In un altro è presente : "…o non riesce a ritrarre nel guscio testa e arti, che restano espostE all' attacco dei predatori."(qui è riportato "esposte" invece di "esposti").
Al rigo 31 del secondo testo abbiamo: "In parte a causa dell' eccesso di prelievi a monte fatti da agricoltori e allevatori, in parte per la persistente siccità, che in tanti qui iniziano a mettere in relazione diretta con il riscaldamento globale."(il periodo non è completo).
Anche gli alunni si sono accorti che qualcosa non andava.
Ditemi: sono io a vedere errori inesistenti o sono loro ad avere sbagliato?
Certo che, se gli errori fossero reali, una gran bella figura quelli dell' INVALSI non l' avrebbero fatta!
Citazione
 
 
#3 stell@ 2011-05-11 21:30 ciao a tutti ,
io sono di 1° media e domani dovrò fare le prove in valsi, le odio!!!!
ma poi a che servono , a si , solo a fare venire l'ansia a tutti quelli che le devono fare…cmq non le voglio fare!!!!!!!
ciao ciao
Citazione
 
 
#2 FEFE 2011-05-06 20:21 salve sono contraria alle prove invalsi perché che senso ha,fare statistiche sul nostro cervello io li odio quei ficcanasi. Per questo direi che sprecano tutte le loro forze per cose inutili. Citazione
 
 
#1 caterina 2011-02-17 18:13 Salve,
sono contraria alle prove invalsi basti pensare quanto denaro viene 'sprecato per tali prove '. Tutto questo denaro, potrebbe dare lavoro a migliaia di persone, tra ata e docenti, e allo stesso tempo offrire veramente una scuola di qualità. Occore iniziare a ragionare a trovare i soldi laddove sono, senza se e senza ma.
insegnantiprecaricaserta.blogspot.com/
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Il Meteo

Foto Satellitari in tempo reale - Italia e tutti i paesi Europei

Riepilogo visite

 

 

Geolocation

Locations of Site Visitors

Opinioni

Il notiziario di Ercole Bonjean

Vai alle edizioni precedenti

Sito segnalato da

banner

Radio Online

free online radio