Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Anno scolastico nuovo... filastrocche nuove! E-mail
Discipline - Italiano
Scritto da Administrator   
Domenica 17 Settembre 2017 09:29
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Con l'avvio del nuovo anno scolastico giungono, puntuali, le nuove filastrocche di Marzia Cabano, assolutamente inedite.

Anche in questo caso, i temi affrontati sono diversi, ma tutte perfettamente adattabili a questa prima parte del percorso.

Per espressa volontà della collega, le filastrocche sono liberamente utilizzabili in classe

 

DOPO L'AFA...

E DOPO L’AFA E TANTO CALDO,

ECCO LA PIOGGIA CON FARE SPAVALDO!
IL CIELO E’ SCURO ,MINACCIOSO,

ED IO LO OSSERVO  UN PO’ PENSIEROSO…

CHISSA’ CHE COSA DECIDERA’ DI FARE?

ALLAGARE I PRATI,INGROSSARE IL MARE?

O SEMPLICEMENTE DAR RISTORO ALLE PIANTE

DOPO UNA LUNGA ESTATE PESANTE?

PIOGGIA D’ AUTUNNO  CHE ARRIVI IMPROVVISA,

 SUI BANCHI DI SCUOLA TI RITRAE ORA LUISA,

TI DISEGNA ANCHE MARCO  E PURE JOSE’,

LA PIOGGIA E’ ANCHE BELLA E SAPETE PERCHE’?

SGORGA DAL CIELO ,E’ UN DONO D’AMORE

QUANDO DISCENDE SENZA TROPPO CLAMORE.

 

I NUMERI FINO A DIECI

IL NUMEO  ZERO  NON PIACE PERCHE’

NON E’ GENEROSO,HA NIENTE PER TE,

E NEANCHE PER ME! IL NUMERO UNO

PUO’  INVECE PIACERE A QUALCUNO

PERCHE’ UNA COSA LUI LA  PUO’ OFFRIRE

MA NON HA AMICI COI QUALI SPARTIRE….

IL NUMERO DUE  E’ UN PAIO O UNA COPPIA,

LA SUA QUANTITA’ E’ PICCINA MA DOPPIA!

IL NUMERO TRE  SEMBRA ESSER PERFETTO

MA NON SAPREI CHI E’ CHE LO HA DETTO!

IL NUMERO QUATTRO DA’ STABILITA’,

CON LE SUE RUOTE LA MACCHINA VA….

IL NUMERO CINQUE FA CIAO CON LA MANO

DI UN GROSSO GIGANTE O ANCHE DI UN NANO!

IL NUMERO SEI STA IN MEZZA DOZZINA

DI UOVA COVATE DALLA BRAVA GALLINA…
IL NUMERO SETTE MI SA DI MAGIA,

SULLE ALI DELLE NOTE POTREBBE ANDAR VIA!

IL NUMERO OTTO E’ ROBUSTO,HA DUE PANCE,

VIEN VOGLIA UN PO’ DI PIZZICARGLI LE GUANCE!

IL NUMERO NOVE E’ BRAVO E IN PAGELLA

FA ESULTARE TUTTI, FRATELLO E SORELLA…

IL NUMERO DIECI  FA CIAO CON DUE MANI

 

E APPLAUDE ALL’ OGGI E APPLAUDE AL DOMANI!

 

1 è Pluto nella cuccia

2 le pere con la buccia

3 le rose per la mamma

4 bimbi fan la nanna

5 dita in una mano

6 se manca un solo nano

7 son le note belle

8 ricce pecorelle

9 stelle conto in cielo

10 ho preso! Santo cielo!

 

1 il Sole che scalda la Terra

2 uomini per fare la guerra

3 le ruote dell’Ape del nonno

4 scatole di tonno

5 dita per fare CIAO

6 gattini fanno  m i a o

7 spose per sette fratelli

8 zampe han quattro fringuelli

9 cacciatori per un solo leone

10 se a scuola io vado benone!

 

1 è il treno lungo lungo

2 i vermetti dentro a un fungo

3 zollette nel caffè

4 occhi tra me e te

5 anni per i grembiulini

6 le ali di tre cardellini

7 nani vanno in miniera

8 persone sulla corriera

9 punte su nove ombrellini

10 è il voto che piace ai bambini!

 

VIENE L'AUTUNNO

Viene l’autunno, riapre la scuola,
non son piu’ solo non sei piu’ sola.
I grembiulini son lavati e stirati
Anche gli zaini son preparati.
Viene l’autunno, nel bosco c’è festa,
vado per funghi e ne riempio una cesta,
salgo sull’albero, colgo le mele
ne porto a mamma e a zio Raffaele!
Viene l’autunno, si accorcia il giorno
si accende la stufa ed anche il forno:
torte di zucca , di porri e patate,
non è più tempo delle insalate!
Viene l’autunno ,ritorno a scuola
vacanze finite, il tempo vola.

 

ECCO UN BEL FUNGHETTO!

Guarda, guarda che funghetto

ho trovato nel boschetto!

Era lì che mi aspettava

ed intanto lui pensava…

-prima o poi mi troveranno,

 sento già un po’ di affanno

che si annida nel cappello

dove soffia il venticello

dell’autunno che è alle porte.

Tra le foglie, alcune morte,

io ci sto tranquillo e in pace,

nel boschetto tutto tace

ma qualcuno arriverà

e  vedrai, MI TROVERA’!-

 

 

UN GRAPPOLO DI UVA  MATURA

UN GRAPPOLO DI UVA  MATURA,

LA NEBBIOLINA  OSCURA…

IL  SOLE E’ GIA’ UN PO’ STANCO,

IO STO  SEDUTO AL BANCO…

L’ARIETTA  E’ FRIZZANTINA

DI  SERA E DI MATTINA.

DI COSA STO PARLANDO?

L’AUTUNNO STA ARRIVANDO!

 

IL CORVO HA LA SUA NOCE

IL CORVO  HA LA SUA NOCE

E GRIDA A PIENA VOCE

“SCHIACCIATELA PER FAVORE,

SON QUI DA TANTE ORE!

MA  UN’ AUTO QUI NON C’E’?

DOVRO’ FARE DA ME…”

IL CORVO HA LA SUA NOCE

E GRIDA A PIENA VOCE

“ L’AUTUNNO STA AVANZANDO,

IO MANGERO’…MA QUANDO ? ”

 

I COLORI DELLA PELLE

La pelle di Mamadù

è nera, quasi blu,

la pelle di jsmael

è un bel “crem caramel”,

la pelle di Ciompè

è più gialla di un bignè,

la pelle di Aminata

è “pura cioccolata”,

la pelle di Lassina

non ha il color della farina,

la pelle di Emanuele

ha il color del biondo miele…

LA PELLE DI TUTTI I BAMBINI

PROFUMA …………DI BACINI!!!

 

SCUOLA A TUTTO TONDO

Ho un compagno un pò abbronzato
che dall'Africa è arrivato,
ne ho una nera nera
che ha una R sulla bandiera,
Tin Ton ha gli occhi all'insù,
un altro arriva dal Perù,
ho una compagna dell'Albania,
di nome fa Annamaria,
ho un compagno tunisino
che fa i conti per benino,
ed un altro nigeriano che va lento,piano piano.
Nell'aula mia c'è confusione,
la maestra sbaglia il nome
ora di questo,ora di quello
ma nell'insieme è tutto BELLO!
 
TANTI COLORI
In classe mia ci son tanti colori,
bimbi diversi con diversi odori,
hanno capelli assai crespi e assai neri,
oppure lisci con occhi sinceri,
hanno un nasino schiacciato,a patata,
con bocche grandi e una faccia allargata,
hanno le mani bianche di sotto,
sopra son cotte come un biscotto,
hanno i dentini di un bianco splendente
e spiccano all'ombra,è sorprendente!
Nomi diversi,strani cognomi,
qualcuno è agitato,altri più buoni,
insieme facciamo un bel quadro d'autore,
scambiamo esperienze a tutte le ore!
IO IMPARO DA LORO E LORO DA ME,
eccone un altro!"Il tuo nome qual è ?"
 
LA FILASTROCCA DELLA MIA SCUOLA
La filastrocca della mia scuola
dice che il tempo con lei se ne vola,
spazia dai monti con cime appuntite
fino alle spiagge bianche e infinite,
spazia dal cosmo profondo e nero
fino ad un numero decimale o intero,
spazia dal tirannosauro feroce
fino al fiume ed alla sua foce,
spazia dal testo sui miei amiconi
fino alle fette delle frazioni,
spazia dall'isola più sperduta
fino al Monviso ,che bella veduta!
La filastrocca della mia scuola
mi dice che il tempo con lei SE NE VOLA !
 

Articoli correlati

Written on 08 Novembre 2017, 19.57 by maestroroberto
Sempre più prepotentemente e, a mio avviso, opportunamente si torna a parlare di educazione alle emozioni nella...
Written on 11 Settembre 2016, 14.29 by maestroroberto
  Segnalo la possibilità di attingere ad un intero anno di documentazione didattica relativa all'italiano in una...
Written on 01 Dicembre 2014, 15.46 by maestroroberto
  Fiabe per crescere è un sito web nato per offrire risorse didattiche, inedite e gratuite, per la scuola e,...
Written on 20 Settembre 2011, 13.42 by
Per tutti i colleghi di scuola primaria alle prese con l'insegnamento dell'italiano, ecco una serie di utili proposte per la classe...
120199
Written on 15 Novembre 2016, 18.49 by maestroroberto
La collega Marzia Cabano continua a produrre nuove filastrocche, totalmente inedite. In questo caso ha pensato ai bambini di prima,...
Written on 03 Maggio 2011, 14.48 by
Ecco un altro interessantissimo percorso didattico dedicato al Ricalco nel testo poetico, cooordinato dalla maestra Laura Ciarmatori e svolto assieme ai...

 

Il Meteo

Foto Satellitari in tempo reale - Italia e tutti i paesi Europei

Sito segnalato da

banner

Radio Online

free online radio