Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Maestro Roberto - Tecnologie e didattica
Tappezzare il tuo desktop di post-it! PDF Stampa E-mail
Risorse - Utility
Mercoledì 01 Aprile 2009 21:06

La vostra memoria comincia ad arrancare e siete circondati da decine di foglietti gialli a cui affidate ormai abitualmente i vostri impegni futuri?
Oggi potete risparmiare carta e utilizzare la tecnologia e il vostro desktop per annotare e ricordare ogni impegno, dall'acquisto del detersivo terminato all'appuntamento con il prossimo noiosissimo corso di formazione (che come sempre immaginavate molto più interessante...). Basta scaricare Stickies un programmino gratuito che permette di riempire il desktop con i post-it contenenti le più svariate porzioni di testo.
Una volta installato il programma, per prima cosa integriamo la lingua italiana. Scarichiamo questo archivio ed estraiamone il contenuto nella cartella d'installazione. Riavviamo il programma per rendere effettive le modifiche.

 
Mondo Silma: un portale per la didattica PDF Stampa E-mail
Risorse - Recensione siti utili
Mercoledì 01 Aprile 2009 20:09

Vorrei parlarvi oggi di Mondo Silma, un vero e proprio portale curato dala collega Adriana D'Angelo, rivolto ai docenti di scuola dell'infanzia, primaria e scuola secondaria di primo grado che, oltre alle tante risorse util presenti come proposte per la didattica suddivise per ordini di scuola e dedicate anche al sostegno, attività e giochi vari, proposte operative legate alle più importanti festività, ospita un interessante blog che tiene aggiornati sulle novità che arricchiscono il sito periodicamente.
Vorrei in particolare segnalare Didattica per le classi, un'interessantissima raccolta di programmazioni e proposte operative e materiali scaricabili suddivise per i cinque anni di scuola primaria e per tutte le aree disciplinari.

 
Giocare con l'abaco PDF Stampa E-mail
Discipline - Matematica
Martedì 31 Marzo 2009 15:15

Giungono, puntuali, le ultime novità dal sito  vbscuola. Nella sezione "Matematica 2009" è disponibile il gioco didattico "Gioco con l'abaco", di Pierluigi Cappadonia. Gioco con l'abaco aiuta i bambini di 6-7 anni ad apprendere le operazioni di addizione di sottrazione di unità decine, centinaia mediante l'uso di un abaco virtuale, sul quale il bambino concretamente aggiunge o toglie le palline colorate. Il programma propone cinque tipi di esercizi: - Gioco e conto con l'abaco; - Trova il numero; - Componi il numero; - Addizione; - Sottrazione. Gli esercizi si svolgono entro il numero 999. In questa prima versione del programma non si incontrano operazioni con il prestito o il riporto. Il programma è completo e di libero utilizzo, previa richiesta all'autore di una  chiave di accesso che viene inviata gratuitamente. La chiave di accesso non è necessaria per chi ha già installato e attivato il programma "Imparo a contare", dello stesso autore.

 
Giochi gratis di enigmistica per bambini PDF Stampa E-mail
Tempo libero - Giochi
Lunedì 30 Marzo 2009 21:06

 

Abbiamo parlato poco di giochi in questi primi mesi del blog. Il fatto è che di solito i bambini sono già "ferratissimi" nella materia e finiscono sempre per saperne più di noi, anche grazie alla straordinaria capacità di comunicare tra loro i vari indirizzi di riferimento (se solo sapessero essere altrettanto solleciti nello scambiarsi conoscenze ed abilità apprese a scuola...).

Vi suggerisco oggi la visita a giochi gratis di enigmistica per bambini, che propone tanti giochi di enigmistica per i più piccoli, giochi in flash suddivisi per discipline, disegni vari da colorare, molte attività per la lingua inglese e tante altre risorse che vi lascio scoprire da soli.

 
Una serata con Roberto Saviano PDF Stampa E-mail
Opinioni - Varie
Sabato 28 Marzo 2009 11:42

 

E' stata una straordinaria serata quella proposta da Fazio e dedicata a Roberto Saviano, l'altra sera in Tv. Tra l'altro premiata inaspettatamente dai dati sugli ascolti, considerato che con il 19% è risultato il programma più visto del prime time ed ha battuto le reti ammiraglie rai e mediaset, a dimostrazione che sono tutte cretinate quelle tesi secondo cui il pubblico sceglie solo le banalità propinate giornalmente sotto forma di reality, fiction, e penosi talkshow. Se si propongono prodotti intelligenti, in grado di colpire non solo la pancia, ma anche la mente obnubilata degli spettatori, non si adempie solo ad un compito che dovrebbe essere connaturato alle finalità di chi amministra i mezzi di informazione e comunicazione, tento più se pubblico, ma si ottengono anche ottimi risultati di audience che oggi rappresentano l'unico obiettivo inseguito da tutti. Tra altri esempi analoghi mi vengono in mente gli straordinari successi delle performances di Marco Paolini o delle letture della Divina Commedia di Roberto Benigni.

 
Conoscere l'Europa diventa un gioco! PDF Stampa E-mail
Discipline - Geografia

 

Ci sono tanti modi intelligenti per giocare in rete ed uno di questi è sicuramente EuropaGo, un sito che propone una serie di giochi legati alla conoscenza del Vecchio Continente.
La pagina principale presenta una cameretta con tutta una serie di elementi interattivi che conducono a divertenti giochi sulla conoscenza dei Paesi europei, sull'Euro e le altre monete in circolazione in Europa, sui monumenti principali, sul paesaggio, sulle bandiere, le lingue gli abitanti, sulla storia.

 
Lista di siti utili per ascoltare musica Mp3 PDF Stampa E-mail
Tempo libero - Musica
Venerdì 27 Marzo 2009 17:34

Capita spesso di consigliare siti in cui è possibile ascoltare mp3 in streaming. Ogni motore di ricerca specifico offre possibilità e servizi accessori specifici tali da renderlo consigliabile rispetto ad altri.

Provo ad inserire un elenco di queste risorse, ripromettendomi di integrarla con i nuovi servizi di cui verrò a conoscenza.

 
Contenuti e saper insegnare PDF Stampa E-mail
Opinioni - Scuola
Giovedì 26 Marzo 2009 12:42

Vi "posto" un interessantissimo intervento di Cosimo De Nitto su Orizzonte Scuola, a commento di un articolo scritto dal prof. Giorgio Israel sul Messaggero  del 14 marzo.
Ritengo assai importante diffondere il pensiero dei veri "addetti ai lavori" della scuola in merito a provvedimenti ministeriali, il cui commento televisivo viene affidato a compiacenti direttori di giornali o incompetenti personaggi onnipresenti nei salotti organizzati allo scopo dai vari Vespa di turno.

Nel suo articolo apparso sul Messaggero il 14-03-2009 col titolo " Tornare ai contenuti, la sfida della scuola " il Prof. Giorgio Israel così afferma:

"Una “valanga” di 5 in condotta e di insufficienze nella scuola. Ma è proprio così?.... 35 mila discoli su due milioni e mezzo di studenti è un numero incredibilmente basso che non dimostra che la scuola è un paradiso, bensì che gli insegnanti non riescono a imporre la disciplina ."......

"Per quanto riguarda le insufficienze, pare che siano aumentate rispetto all'anno scorso. Ma si tratta di aumenti modesti , dell'ordine di un'unità percentuale o poco più, che dicono poco..."

In conclusione, sono dati che non indicano alcuna apprezzabile crescita di rigore da parte degli insegnanti sia sul piano della condotta che su quello disciplinare e non dicono nulla di decifrabile per quanto riguarda il rendimento degli studenti."

 
Tagli... in dirittura di arrivo PDF Stampa E-mail
Opinioni - Scuola

Tanto tuonò... che piovve! Il Ministro della Pubblica Istruzione ha presentato la tabella degli organici previsti per l'anno scolastico 2009/2010, con evidenziato il numero di posti tagliati, suddiviso per regione.
Oltre ai circa 37000 posti di lavoro in meno previsti in organico di diritto, la ministra ha anticipato in un incontro con i sindacati ulteriori 5100 posti in meno in organico di fatto. 

Osservando attentamente la tabella in cui sono evidenziati in giallo i valori superiori al valore medio nazionale e in verde i valori inferiori a quello medio nazionale, la prima cosa che balza agli occhi è la pesante penalizzazione nei confronti del sud, ma anche il centro e il nord, che hanno avuto un consistente aumento di studenti, non se la passano meglio. Ma in un contesto politico in cui si esalta il federalismo come panacea per la soluzione di tutti gli antichi mali del Paese, quale esasperata logica centralistica ha ispirato la suddivisione di questi tagli? Come il tanto declamato "territorio" ha avuto voce in capitolo?

 
<< Inizio < Prec. 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 Succ. > Fine >>

Pagina 539 di 556
COPIA SNIPPET DI CODICE

L'ora esatta

 

Il Meteo

Foto Satellitari in tempo reale - Italia e tutti i paesi Europei

Il mio Flickr

www.flickr.com

In edicola

Badge

 
   Aggregatore

Tuttogratis     

  

Free PageRank Checker

 BlogItalia - La directory italiana dei blog  
Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog

Science Blogs

Migliori Siti    

Aggregatore di blog

  

Aggregatore Blog

Protezione Civile lombardia

Free Flash Animations

Primo di categoria

Tra i primi 10

Uno dei più belli

Sito Gold

siti internet Migliori Siti

Riepilogo visite

Mi presento:

Opinioni

Il notiziario di Ercole Bonjean

Vai alle edizioni precedenti

Lettura e comprensione del testo

La sezione dedicata alla lettura e alla comprensione del testo del collega Ercole Bonjean

Sito segnalato da

banner

Radio Online

free online radio