Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


In un'animazione la timeline delle morti per covid-19 nel mondo E-mail
Risorse - Attualità
Scritto da Administrator   
Venerdì 10 Luglio 2020 17:29
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

 

Solo nel gli Stati Uniti il COVID-19 ha fatto più vittime che la guerra del Vietnam, la guerra di Corea e la prima guerra mondiale messe insieme. A livello mondiale, il bilancio delle vittime è ancora più devastante: al 30 giugno si contano oltre 500.000 morti.

L'artista multimediale e musicista James Beckwith ha creato una timeline su mappa animata di 13 minuti che traccia le morti per COVID-19 in tutti i Paesi del mondo

Nel video di Beckwith, le morti esplodono in sfere circolari, evocando bombe perchè di vere e proprie esplosioni atomiche si è trattato.

Il video parte dal primo caso (almeno ufficiale...) di decesso per COVID-19 del 9 gennaio, inquadrato in un primo piano sulla Cina. Lentamente la fotocamera si allontana e la Cina si trasforma in un angolo di una scena che comincia a coinvolgere l'Italia e pian piano in tutta Europa e Nord America nella prima settimana di marzo. Entro la fine di marzo, i punti rossi esplodono a livello globale, come una guerra nucleare mondiale.

A questo punto, rimangono ancora otto minuti nell'animazione. Non siamo nemmeno a metà.

Quello che succede dopo, se vi impegnate guardare il video fino alla fine, è scoraggiante, pensando soprattiutto al fatto che la pandemia sta ancora infuriando.

Ci sono oltre 3 milioni di casi negli Stati Uniti e molti Stati stanno arrestando o ritirando i piani per riaprire, dopo mesi di quarantena.

Se la visualizzazione di Beckwith suggerisce qualcosa, è che la nostra soglia di attenzione è più importante che mai. Per non rischiare di diventare punti rossi, occorre continuare ad usare tutte le cautele necessarie: uscire solo se necessario, usare la macherina,  evitare luoghi affollati, non ascoltare i ciarlatani di turno...

Vai all'animazione sui decessi per COVID-19: https://youtu.be/qpRMLR7VkO8

 

 

Articoli correlati

Written on 20 Settembre 2015, 14.20 by maestroroberto
Tutto ciò che ci viene restituito da telegiornali e trasmissioni televisive a qualsiasi ora del giorno, oltre che a interrogare le...
Written on 11 Dicembre 2014, 16.07 by maestroroberto
Facebook ha sintetizzato in un video di poco meno di due minuti gli eventi più commentati del 2014 all'interno del social...
Written on 11 Giugno 2020, 16.58 by maestroroberto
Durante il periodo di lockdown Keaton, la piattaforma di cinema per la scuola ha coinvolto gli studenti di tutte le età nel progetto...
Written on 14 Marzo 2020, 17.07 by maestroroberto
E' una vera corsa contro il tempo quella che la ricerca sta facendo per trovare un rimedio contro il coronavirus che dal 9 gennaio, giorno in...
Written on 15 Marzo 2020, 11.18 by maestroroberto
L'amico Paolo Gallese mi segnala la Guida Galattica al Coronavirus, un lavoro realizzato dalla collaborazione tra il Children's Museum...
Written on 22 Febbraio 2020, 16.21 by maestroroberto
Diventa ormai inevitabile affrontare il tema del coronavirus in classe. Lo è soprattutto perchè il rischio che in un...