Book in Progress: libri di testo scritti dai docenti Stampa
Docenti - Biblioteche, libri e storie
Lunedì 02 Settembre 2013 16:40

Stanno timidamente crescendo esperienze di libri di testo scritti direttamente dai docenti.

Una di questa prende il nome di Book in Progress e unisce ben 75 scuole secondarie di secondo grado in una rete che permetterà in questo anno scolastico di stampare ben 66.000 copie di testi scolastici ad un costo di 5 euro a copia.

Considerando che normalmente una dotazione libraria è composta da 10 testi, il risparmio per famgilia può facilmente arrivare a 300 euro. Le famiglie possono decidere di trattenere questa somma oppure investirla per acquistare un tablet che servirà allo studente anche per altri scopi oltre a quello della semplice consultazione dei testi.

Ecco l'approfondimento da Tecnica della Scuola.

Per l’anno scolastico 2013/2014 sono 75 le scuole che hanno deciso di adottare questi testi, per una tiratura totale di circa ben 66mila copie al costo di 5 euro a copia

Skuola.net riprende quanto già sta accadendo da quattro anni all’Itis “E. Majorana” di Brindisi dove il preside, Salvatore Giuliano, è riuscito a creare una rete di scuole con centinaia di prof pronti a impegnarsi sui nuovi Book in progress con cui i costi si abbassano notevolmente e i docenti possono esprimere pure il meglio delle loro conoscenze, competenze e abilità.
Con il Book In Progress in effetti si possono produrre e stampare libri per le scuole medie e superiori con livello qualitativo del tutto paragonabile a quello di una casa editrice tradizionale. Infatti sono gli stessi insegnanti a scrivere i libri per i propri alunni e quelli delle altre scuole coinvolte, prendono ed elaborando i contenuti che si vorrebbero fare apprendere, sulla base proprio dei livelli e delle condizioni delle esigenze sia del territorio e sia della stessa scuola provvista di un suo progetto dittico e da una prospettiva culturale. Inutile dire che nei testi, oltre alla classica teoria, non può mancare la pratica: alla fine di ogni testo si trovano gli esercizi comprensivi di quelle domande che aiutano a verificare il proprio grado di apprendimento.
Attualmente, riporta Skuola.net, sono oltre 800 i docenti coinvolti nella produzione di libri di testo per le seguenti discipline: Italiano, Storia, Geografia, Scienze Integrate Chimica, Inglese, Scienze integrate Fisica, Diritto ed Economia, Matematica, Informatica, Tecnologia e Disegno, Scienze Naturali per le prime e seconde classi dei Licei, degli Istituti Tecnici e degli Istituti Professionali.
Per l’anno scolastico 2013/2014 sono 75 le scuole che hanno deciso di adottare questi testi, per una tiratura totale di circa ben 66mila copie.
Ogni libro viene consegnato nelle scuole in forma cartacea e gli studenti possono anche scaricare la corrispondete versione in formato eBook, fruibile tramite sistema operativo iOS (si può leggere quindi su iPhone e iPad). Infatti, gli eBook di Book In Progress non sono semplici trasposizioni in pdf dei testi cartacei, ma contengono video lezioni, test di auto valutazione e molti altri strumenti di didattica avanzata. Il tutto al prezzo di 5 euro a copia. Considerando in media una dotazione libraria di 10 testi, il risparmio può arrivare anche a 300 euro. La famiglia può decidere poi se mettere in tasca questo denaro oppure investirlo per acquistare un tablet che servirà allo studente anche per altri scopi oltre a quello della mera co
nsultazione dei testi.

Articoli correlati

Written on 19 Aprile 2012, 18.10 by
Silvia è un'altra collega che ha conosciuto Didapages, il programma freeware per creare libri elettronici, leggendo questo...
Written on 30 Maggio 2009, 11.31 by
Credo di fare cosa utile e gradita proponendo una sitografia dedicata ai libri ed ebook scaricabili dalla rete internet. Ovviamente la lista risulta...
Written on 27 Marzo 2012, 08.33 by
  L'azione di promozione dell'utilizzo del software free Didapages per la creazione di libri digitali continua a dare i suoi...
Written on 04 Luglio 2012, 14.15 by
  La rete ci sorprende ogni giorno con piacevolissime scoperte. E' il...
Written on 18 Novembre 2012, 11.21 by
Ecco un altro esempio di utilizzo di Didapages per la realizzazione di ebooks didattici. In questo caso la collega Stefania...
Written on 15 Dicembre 2012, 14.21 by
Si intitola "Questo è Natale?" ed è un ebook Didapages scritto dagli alunni della classe 5°E della scuola...