Codi-Amo: concorso dedicato al pensiero computazionale Stampa
Risorse - Coding
Scritto da Administrator   
Venerdì 04 Marzo 2016 18:56

Dopo il grande successo dell'iniziativa "Programma il futuro", ecco una nuova opportunità per coinvolgere gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado in un'attività di pensiero computazionale.

Si tratta di Codi-Amoconcorso per la realizzazione, attraverso il coding, di giochi e storie utilizzando l’ambiente di programmazione disponibile sulla piattaforma di code.org.

Il Piano Nazionale Scuola Digitale invita i docenti a promuovere il pensiero computazionale, come educazione che motiva gli studenti a non restare consumatori passivi di tecnologie e servizi, ma a diventare soggetti consapevoli e protagonisti del loro sviluppo futuro.

"L’obiettivo del concorso è quello di sensibilizzare i giovani studenti verso la riflessione sullo sviluppo del pensiero computazionale, fornendo loro l’opportunità di cimentarsi con forme di espressione originali e stimolanti, e mettendoli in condizione di esprimere le proprie peculiarità e le proprie visioni."

Il concorso è riservato agli insegnanti iscritti all'iniziativa Programma il Futuro e prevede premi decisamente interessanti.

Per saperne di più scaricate qui il bando 

Articoli correlati

Written on 06 Marzo 2018, 17.52 by maestroroberto
La robotica si sta sempe più prepotentemente affermando anche nel mondo della scuola, già dalla prima infanzia. Una delle...
Written on 13 Aprile 2018, 19.42 by maestroroberto
Hopscotch rappresenta un modo divertente per avvicinare i bambini alla programmazione attraverso la creazione di...
Written on 18 Giugno 2019, 14.34 by maestroroberto
Gamefroot è il classico strumento gratuito con cui sperimentare il coding, applicato alla creazione di videogiochi. Risorsa...
Written on 26 Marzo 2018, 20.04 by maestroroberto
Segnalo un'interessante iniziativa promossa dall'Istituto Comprensivo di Cerreto Guidi (FI) che ha aderito ad un progetto su Leonardo da...
Written on 03 Dicembre 2014, 19.29 by maestroroberto
  Torna prepotentemente di moda il concetto di Coding nella scuola, anche alla luce di quanto previsto dall'iniziativa...
Written on 22 Marzo 2017, 17.21 by maestroroberto
Boogie Bot è un'app gratuita per iOS o Android con cui i bambini possono divertirsi a programmare con il coding per far ballare un...