Bits and Bricks: usare i Lego per il coding Stampa
Risorse - Coding
Scritto da Administrator   
Domenica 05 Giugno 2016 10:48

Bits and Bricks è un'applicazione messa a disposizione da LEGO per avvicinare i bambini alle base del Coding, utilizzando semplici algoritmi.

Bit è un piccolo robot LEGO molto curioso, ma come per tutte le piccole creature, a volte non riesce ad eseguire correttamente il suo programma.

Saranno dunque i bambini ad aiutarlo a raggiungere i suoi obiettivi. Per farlo dovranno creare una sequenza di blocchi di comando di piccole dimensioni che indicheranno a Bit cosa fare.

Nel sito web troverete tre video tutorial utili per apprendere alcuni comandi fondamentali, come lo spostamento, la rotazione e tre attività verificare quanto appreso.
Il sito web è in HTML5, quindi funziona può essere utilizzato indifferentemente su tablet o pc

Vai a Bitd and Bricks

Articoli correlati

Written on 04 Gennaio 2019, 17.08 by maestroroberto
  Ecco un'interessante opportunità per avvicinare i bambini al coding in modalità unplugged e, in particolare, al...
Written on 11 Dicembre 2015, 18.42 by maestroroberto
Di Made whit Code, la piattaforma Google per promuovere attività di coding, avevo già scritto. Segnalo che il sito...
Written on 29 Settembre 2019, 11.23 by maestroroberto
Sul rapporto tra pixel art e pensiero computazionale i pareri non sono concordi. Per quello che mi riguarda credo che possa rientrare a...
Written on 01 Maggio 2017, 10.21 by maestroroberto
CodeCombat è una piattaforma web progettata per consentire ai bambini di apprendere la programmazione mentre giocano. Con...
Written on 28 Marzo 2019, 15.21 by maestroroberto
ActivePuzzle è stato presentato in kickstarter come un gioco per costruire robot come un puzzle, senza la necessità di dover...
Written on 26 Ottobre 2019, 16.11 by maestroroberto
Ecco un ottimo esempio di documentazione didattica relativa ad un intero processo di realizzazione di un percorso...