Quando il coding aiuta a lavorare con le favole Stampa
Risorse - Coding
Scritto da Administrator   
Martedì 05 Febbraio 2019 17:29

Segnalo nuovamente un post dal blog della "socia" (laugh) Paola Limone, che mostra come il coding possa essere utilizzato anche in funzione creativa ed espressiva.

L'articolo fa riferimento ad una serie di giochini realizzati con Scratch dalla maestra Maria Teresa Silvoni per avviare percorsi di scrittura creativa e, in particolore, di composizione di fiabe.

Sinceri complimenti alla collega per aver dimostrato come il pensiero computazionale possa trovare campi di applicazione in ogni contesto.

Vai al coding con le favole

 

Articoli correlati

Written on 24 Agosto 2016, 11.39 by maestroroberto
Ocado è un'azienda nel settore della grande distribuzione online che ha sviluppato una piattaforma digitale per supportare gli...
Written on 21 Marzo 2016, 20.59 by maestroroberto
Scratch non è l'unico linguaggio di introduzione al Coding che utilizza il formato dei blocchi. Esiste infatti anche Catrobat, il...
Written on 09 Agosto 2018, 14.13 by maestroroberto
Fin dall'inizio della sua decennale storia, il blog si mette a disposizione di colleghi per una condivisione più ampia di contributi ed...
Written on 01 Aprile 2016, 17.09 by maestroroberto
Created with Padlet Angela Gatti ha inserito in un padlet i lavori realizzati dai docenti che hanno partecipato al MOOC "Coding...
Written on 05 Agosto 2016, 15.36 by maestroroberto
foto: www.digitaltrends.com/ Sarà disponibile gratuitamente dal prossimo autunno ed è uno degli appuntamenti più...
Written on 01 Marzo 2017, 20.03 by maestroroberto
ScreenPlay è una nuova applicazione iOS per apprendere il coding su iPad o iPhone. I bambini si ritroveranno immersi...