Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Europeana: la cultura europea digitalizzata in un grande archivio E-mail
Risorse - Cultura generale
Sabato 20 Novembre 2010 14:51
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

europeanaEuropeana è un progetto molto ambizioso, ma decisamente riuscito, che si prefigge di racchiudere e rendere disponibili le risorse digitali di musei, biblioteche, archivi e collezioni audiovisive di diversi Stati europei.
Si è così costituita una vera biblioteca multimediale europea, disponibile anche in lingua italiana, grazie alla partecipazione di oltre 1500 istituzioni culturali europee che hanno contribuito a mettere in rete quasi 15 milioni di oggetti digitali.

Operando attraverso le varie opzioni di ricerca interne potrete trovare:

Immagini – dipinti, disegni, carte geografiche, fotografie e immagini di oggetti museali.
Testi – libri, giornali, lettere, diari e documenti d’archivio.
Audio – musica e parlato da supporti fonografici, nastri, dischi e trasmissioni radiofoniche.
Video – film, notiziari e trasmissioni televisive.

Una curiosità: inaugurata il 20 novembre 2008, a causa dell'eccessiva quantità di visite durante il primo giorno di messa online (10 milioni di utenti per ora) nella mattinata del 21 novembre 2008 i server di Bruxelles non hanno retto ed il lancio di Europeana è stato rimandato alla metà dicembre dello stesso anno.[ Successivamente il lancio è stato ulteriormente rimandato a Gennaio 2009.In linea con quanto previsto il sito è tornato operativo il 12 gennaio 2009.

Sotto potete visualizzare il video di presentazione di Europeana.

 

Europeana Launch Video from europeana on Vimeo.

Fonte: Religione 2.0

Articoli correlati

Written on 01 Aprile 2010, 17.26 by
L’Universo della conoscenza è la versione per la Web-Tv della Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche, un’opera avviata nel 1987...
Written on 05 Maggio 2010, 11.56 by
  How Americans See Europe è una mappa che rappresenta quali sono i termini che gli Americani associano ai vari Paesi europei. Si tratta di uno...

 

Commenti  

 
#2 Roberto 2010-11-22 12:12 Beh, il lavoro di digitalizzazion e di 15 milioni di risorse credo che imponga queste scelte.
D'altra parte la possibilità di visualizzare in fullscreen consente comunque di apprezzare i vari contenuti.
Non sarei così ingeneroso..
Ciao e complimenti per il tuo blog!
Citazione
 
 
#1 Jack Lyroid 2010-11-21 21:37 Ciao, avevo letto qualche anno fa di questo progetto, salvo poi metterlo nel dimenticatoio. Ultimamente è tornato fuori alla ribalda in articoli che ne premiano la fattura… A mio avviso purtroppo è degna di nota solo l\\\'idea… La messa in pratica è secondo me pessima. Questo perchè il sito è lento e stutturalmente confusionario ed inadeguato. E le \\\"opere\\\" inserite sono in pratica solo delle preview miniaturizzate. E\\\' difficoltoso trovare qualcosa di completo, e di pienamente fruibile. Piuttosto è una serie di rimandi ad altri siti istituzionali o bibliotece (non sempre aggiornati o funzionanti). Ne sono rimasto profondamente deluso. Citazione