Usare le carte mute in geografia Stampa
Discipline - Geografia
Mercoledì 29 Settembre 2010 17:12

Le carte mute sono uno strumento di grande utilità nello studio della geografia, della storia e di tutte quelle discipline che richiedono la comprensione delle caratteristiche e dei mutamenti che interessano un territorio.
Le carte mute sono lo strumento indispensabile per la costruzione di carte tematiche, un utile esercizio che permette di localizzare nello spazio qualsiasi tipo di fenomeno e costituisce una delle principali e specifiche abilità richieste per lo studio della geografia.

All'interno del portale didattico Markes, trovate un'area insegnanti e il contenuto Gli strumenti del geografo: le carte mute.
Sono disponibili carte mute delle regioni italiane, di molti Stati europei, dei continenti, e di molti altri Paesi del mondo.
Potrete salvare le carte mute che vi interessano e stamparle per completarle graficamente.

Fonte: Una lavagnata al giorno

Articoli correlati

Written on 13 Ottobre 2013, 09.52 by
L'Europa in 12 lezioni è un ebook scaricabile gratuitamente, scritto da Pascal Fontaine, esperto di affari europei, per conto della...
Written on 04 Novembre 2012, 17.20 by
Segnalo una serie di giochi didattici in flash per imparare la geografia, presenti nel portale http://mapasinteractivos.net. Sono...
Written on 14 Maggio 2010, 17.56 by
 In classe 4° si affronta l'argomento fiumi e laghi in geografia. Ecco una serie di interessanti materiali selezionati dal blog Ciao...
149646
Written on 01 Luglio 2011, 10.15 by
Animaps è un nuovo servizio progettato al fine di permettere agli utenti di creare carte geografiche animate con Google Maps. I passaggi fondamentali...
Written on 01 Marzo 2014, 14.34 by
Flora e fauna della montagna from Maestra Diana   Poco tempo fa una collega mi chiedeva del materiale per introdurre nella scuola...
Written on 19 Novembre 2010, 15.22 by
Gli "ingredienti" essenziali per questa sfida a squadre in geografia sono: una LIM Atlanti geografici Tanti fogli risposte...