Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Una mappa per visualizzare quanto contaminiamo il pianeta E-mail
Discipline - Geografia
Venerdì 18 Aprile 2014 13:48
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

 

Il prossimo 22 aprile si celebrerà l'Earth Day 2014 ed ecco un'interessante risorsa che può essere utilizzata in classe per approfondire alcuni aspetti legati alla salvaguardia ambientale.

Su Elkanodata.com potrete visualizzare su una mappa mondiale i livelli i emissione di CO2, Paese per Paese, dal 1960 ad oggi.

Nella mappa interattiva potrete monitorare quanto ogni Stato è capace di contaminare il pianeta a livello pro capite e totale annuo.

Spostando il cursore temporale potrete visualizzare graficamente in quali aree del mondo sono particolarmente aumentati i livelli di emissione di CO2 e dove invece si è intrapreso un percorso virtuoso di riduzione dell' inquinamento.

Interessante la possibilità di mettere a confronto nel tempo le emissioni dei due Paesi.

Fonte: freetech4teachers.com

Articoli correlati

Written on 04 Dicembre 2010, 15.40 by
Uno dei modi più stimolanti per interessare i ragazzi allo studio della geografia è quello di aprire dalla classe una sorta di finestra sul mondo, in...
Written on 31 Agosto 2013, 13.46 by
  Sono diversi i giochi online basati sulla piattaforma Google Maps. Earth-Picker è uno di questi ed è un vero e...
Written on 07 Settembre 2013, 13.48 by
  World Geography Games è una piattaforma didattica dedicata alla geografia. All'interno troverete ben 25 giochi per...
Written on 16 Maggio 2012, 21.03 by
GmapGIS è uno strumento gratuito per etichettare e disegnare su mappe senza dover creare o utilizzare un account...
Written on 10 Novembre 2010, 13.10 by
Per essere aggiornati sulle statistiche che riguardano il nostro Paese, consiglio di visitare il sito Italia Ora. Come potete facilmente osservare...
Written on 27 Febbraio 2014, 18.12 by
  Il portale Paideia 2.0 è un'autentica miniera di risorse didattiche. Tra le tante sezioni presenti, vi consiglio...