2018 Anno europeo del patrimonio culturale: risorse per gli insegnanti e gioco online Stampa
Discipline - Geografia
Scritto da Administrator   
Giovedì 13 Dicembre 2018 19:14

La Commissione europea ha elaborato alcune attività e progetti didattici per incoraggiare gli studenti a scoprire il nostro patrimonio comune.

Il 2018 è l'Anno europeo del patrimonio culturale. Durante l’anno, in tutta Europa, si sono svolte iniziative e manifestazioni con lo scopo di permettere al maggior numero di persone di scoprire il patrimonio culturale dell'Europa e di lasciarsi coinvolgere dalla letteratura, l'arte, i film, i monumenti, l'artigianato, il cibo e le tradizioni.

Per incoraggiare gli studenti della fascia d'età 10-15 anni a continuare ad esplorare diverse forme di patrimonio culturale intorno a loro anche oltre il 2018, la Commissione europea ha creato un Kit di strumenti per gli insegnanti e un gioco online, disponibili in tutte le 24 lingue ufficiali dell’UE, per aiutare i docenti di qualsiasi materia a presentare e discutere il patrimonio culturale in classe.

Il kit in italiano si può scaricare al seguente link: https://europa.eu/cultural-heritage/toolkits/toolkit-teachers_it

Le attivita proposte nel kit sono rivolte agli studenti di età compresa tra i 10 e i 15 anni, per invitarli a riflettere sulle seguenti domande: cos'è il patrimonio culturale e perché è importante valorizzarlo e proteggerlo? Cos'è il patrimonio culturale europeo e perché supera i confini nazionali? Possiamo costruire un futuro comune celebrando e riconoscendo il patrimonio culturale europeo?

Il kit contiene:

  • Una guida per l'insegnante che spiega come usare materiale didattico, offre suggerimenti per condividere e pubblicare online i progetti realizzati dagli studenti e propone link e risorse utili.
  • Due programmi di lezione
  • 16 idee per attività da svolgere con gli studenti in classe o all'esterno
  • Il gioco online "Investigatori del patrimonio culturale”, che si può giocare in gruppi di due o più persone (l'insegnante funge da facilitatore) e ha due livelli di difficoltà: 10-12 anni e 13-15 anni.

Articoli correlati

Written on 31 Ottobre 2017, 19.31 by maestroroberto
Da sempre la geografia è l'area disciplinare che più si presta alla gamification in classe. Sono molti i giochi che...
Written on 05 Maggio 2015, 14.44 by maestroroberto
  Se siete alla ricerca di uno strumento per misurare la distanza tra due luoghi sulla mappa, NatGeo Mapmarker Interactive...
Written on 06 Gennaio 2020, 14.53 by maestroroberto
Google ha avviato dallo scorso anno una serie di giochi basati su Google Earth in cui un'investigatrice, Carmen Sandiego, va in giro per il...
Written on 19 Dicembre 2016, 23.10 by maestroroberto
La rete propone diversi servizi che permettono di lavorare con le mappe online. Tra le varie soluzioni vorrei suggerirvene due,...
Written on 21 Giugno 2017, 17.10 by maestroroberto
Le mappe interattive rappresentano uno dei migliori strumenti per comprendere fenomeni ed acquisire informazioni. In questo blog si è...
Written on 08 Febbraio 2019, 19.27 by maestroroberto
Il sito web di Giuseppe Bettati è particolarmente ricco di giochi didattici dedicati alle varie discipine. Oggi vorrei segnalarvi...