Atelierstorytime: prima letture in lingua inglese Stampa
Discipline - Lingua inglese
Scritto da Administrator   
Lunedì 22 Agosto 2016 16:44

Atelierstorytime è un sito web fondato da una insegnante italiana, Michela Macchi, interamente dedicato all'insegnamento della lingua inglese ai bambini tramite la lettura di storie.

Oltre a spiegare in cosa consiste il metodo dello storytelling, ateliertorytime recensisce libri (essenzialmente albi illustrati) in inglese e francese adatti a bambini tra i 3 e i 12 anni che si stanno avvicinando allo studio di una lingua straniera. Vengono inoltre spesso proposte attività da fare prima o dopo la lettura e forniti alcuni esempi di letture online.

Per il digital storytelling finalizzato all'insegnamento delle lingue a bambini e adolescenti viene utilizzato prevalentemente storybird. Ecco alcune storie scritte a Michela per i suoi alunni: https://storybird.com/members/atelierstorytime/ 

Un'autentica miniera di storie per consentire ai bambini di familiarizzare con la lingua inglese, stimolando la loro creatività e curiosità.

Vai a Atelierstorytime

 

 

Articoli correlati

Written on 18 Novembre 2018, 08.54 by maestroroberto
Se uno degli aspetti da approfondire per l'insegnamento/apprendimento della lingua inglese è la conoscenza della cultura...
Written on 16 Febbraio 2019, 19.08 by maestroroberto
Basic English Speaking è un blog davvero interessante per tutti i docenti di lingua inglese. Potranno trovare un'autentica miniera di...
Written on 29 Giugno 2016, 20.38 by maestroroberto
Let's Have Fun With English! è una piattaforma digitale creata da Msr Haquet, una docente francese che insegna la lingua inglese...
Written on 17 Marzo 2019, 11.56 by maestroroberto
Buona domenica ai miei lettori! Oggi vi propongo una serie di materiali didattici utili per l'insegnamento / apprendimento della...
Written on 29 Settembre 2015, 18.22 by maestroroberto
Grammarman è un personaggio dei fumetti nato da un'idea di Brian Boyd, che nel giro di pochi anni è diventato protgonista...
Written on 26 Febbraio 2016, 18.50 by maestroroberto
Se siete alla ricerca di uno strumento per aiutare gli studenti ad ampliare e il loro vocabolario di lingua inglese e stimolarli a misurare...