Il Tracciastorie: programma per inventare storie fantastiche Stampa
Discipline - Italiano
Sabato 20 Ottobre 2012 14:22

Ancora da maestra Antonella un bel programmino per l'italiano da utilizzare nella scuola primaria.

Il Tracciastorie è un generatore di elementi casuali da usare come traccia per l'invenzione di storie fantastiche.

Si possono generare da 1 a 6 elementi, suddivisi nelle segenti categorie: personaggi ed oggetti, qualità, azioni, luoghi.

Il risultato, molto spesso buffo e non usuale, segue il filone del binomio fantastico di Rodari.

Il software didattico Il Tracciastorie si presta particolarmente per essere con la LIM ed è fruibile On line o scaricabile cliccando qui.

 

Articoli correlati

Written on 04 Gennaio 2011, 11.26 by
Dopo avervi suggerito una serie di filastrocche e poesie per il nuovo anno da proporre in classe al rientro dalle vacanze, aggiungo altre poesie che vi...
Written on 03 Febbraio 2013, 17.24 by
Il maestro Ercole, riemerso in rete dopo un po' di assenza, ha avuto un'idea decisamente interessante: utilizzare i fumetti per la...
Written on 17 Novembre 2013, 11.10 by
Il collega Ercole Bonjean ha accolto il suggerimento di raccogliere le sue preziose "pillole" di documentazione didattica in...
Written on 13 Novembre 2012, 17.58 by
Nell'utilissimo sito web Mille e un racconto sono disponibili molti strumenti per docenti di scuola dell'infanzia e primaria, in...
Written on 20 Febbraio 2014, 21.47 by
  "Imparare a scrivere le doppie" è una nuova app per tablet Android, progettata da Luigi Ricciuti. Si tratta...
Written on 17 Settembre 2009, 17.26 by
L'Iprase del Trentino (Istituto Provinciale per la Ricerca, l'Aggiornamento e la Sperimentazione Educativi) rappresenta seza ombra di...