Imparare a scrivere le doppie con il tablet Stampa
Discipline - Italiano
Giovedì 20 Febbraio 2014 21:47

 

"Imparare a scrivere le doppie" è una nuova app per tablet Android, progettata da Luigi Ricciuti.

Si tratta di un esercizio giochificato (gamification) pensato per tutti coloro che si trovano in difficoltà a scrivere in maniera corretta le parole contenenti consonanti doppie (studenti di primarie e medie, persone che sono abituate a parlare alcuni dialetti che omettono le doppie, persone non madrelingua).

Nel gioco bisogna individuare la parola corretta fra tre alternative e scriverla. Se è stata scritta correttamente il punteggio aumenta e il personaggio animato salta l'ostacolo. Quando si raggiunge un nuovo record si sbloccano nuovi sfondi. Se la parola è scorretta il personaggio inciampa nell'ostacolo, il punteggio viene azzerato e viene svelata la versione corretta della parola.

L'app costa appena 0,99 E e potete scaricarla a questo indirizzo

Articoli correlati

Written on 22 Novembre 2010, 15.20 by
Una splendida piattaforma in flash per proporre esercizi interattivi di analisi logica e analisi del periodo. Mi riferisco a Gram Flash, applicazione...
Written on 09 Settembre 2011, 20.54 by
Non è la prima volta che segnalo una risorsa della LOESCHER, una delle case editrici più all'avanguardia sul versante dei contenuti didattici...
Written on 27 Ottobre 2011, 19.06 by
Nel portale di risorse didattiche VBscuola è disponibile Indovina la frase, un nuovo programma della serie I giochi di Elspet e Jos, creata da Giusi...
Written on 08 Settembre 2010, 18.44 by
Ancora uno strumento a supporto dei colleghi di classe prima alle prese con l'insegnamento della lettura e scrittura. L'Alfabetiere Multimediale è un...
Written on 29 Agosto 2013, 15.06 by
  Il caro collega ed amico Ercole Bonjean ha recentemente riorganizzato il suo blog, un tempo dedicato solamente all'italiano per...
Written on 08 Novembre 2010, 16.17 by
L'11 Novembre il calendario celebra la ricorrenza di San Martino a cui sono legate molte tradizioni in diverse regioni d'Italia. Ma pensando a San...
106869