Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Che bello leggere in classe prima! Laboratorio di lettura in classe prima E-mail
Discipline - Italiano
Scritto da Administrator   
Martedì 28 Novembre 2017 21:34
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Ancora attività di laboratorio di italiano per la classe prima di scuola primaria, scaricabili gratuitamente da Rizzoli Education.

Anche queste proposte didattiche sono curate da Giuseppina Gentili, insegnante e formatrice Erickson, e sono centrate sul coinvolgimento e sulla sperimentazione di molteplici canali apprenditivi per rendere i bambini protagonisti dei processi di acquisizione dei contenuti.

Il terzo appuntamento vi propone il laboratorio per la classe prima Che bello leggere!, con tre attività e quattro schede operative per invitare gli alunni a sperimentare la funzione pratica della lettura e stimolarli ad apprezzare il piacere di leggere.

Scarica qui il laboratorio

Scarica qui le schede operative

 

Articoli correlati

Written on 10 Gennaio 2016, 11.49 by maestroroberto
  La collega Anna Antonia Rizzello, dell'Istituto Comprensivo Polo 2 di Taurisano (LE), mi invia alcuni materiali che volentieri...
Written on 12 Novembre 2014, 19.27 by maestroroberto
  Ho attinto già in passato dall'enorme archivio di risorse didattiche disponibili in...
Written on 04 Settembre 2017, 20.30 by maestroroberto
Segnalo il prezioso lavoro di condivisione di documentazione didattica del collega Nello De Luca. Dal suo sito web è possibile...
Written on 27 Settembre 2015, 08.39 by maestroroberto
Torno a segnalare i preziosi materiali didattici del collega e amico Ercole Bonjean. In questo caso vi propongo una ricca serie di...
Written on 03 Febbraio 2016, 15.58 by maestroroberto
Gli alunni della classe 5° A della scuola primaria "G. Lombardo Radice" di Ginosa (TA) hanno avviato un laboratorio di...
Written on 09 Settembre 2016, 15.03 by maestroroberto
Immagine: www.maestremamma.it Marzia Cabano è una collega che continua a coltivare la passione per la scrittura di filastrocche...