Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Giocare con le tabelline e con i... gatti E-mail
Discipline - Matematica
Scritto da Administrator   
Lunedì 04 Dicembre 2017 19:01
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

La gamification si rivela assai utile per l'esercitazione con contenuti spesso indigesti come le tabelline.

Ecco dunque un gioco molto simpatico che riprodice tutto il corredo di livelli e premialità tipici del videogame, ma in questo caso, per poter procedere nel gioco, occorre saper risolvere rapidamente delle moltiplicazioni.

Diviso in 12 livelli, la difficoltà del gioco aumenta man mano che si progredisce. Il bambino ha una missione: raccogliere una serie di oggetti che il gatto, protagonista di questo gioco, ha perso.

Rispondendo correttamente, si accederà ad altre domande, ma in caso di errore scatterà una penalizzazione, consistente nella sottrazione di una vita.

Tuttavia, man mano che i bambini acccederanno a livelli superiori, potranno essere premiati anche con la raccolta di nuove vite.

Vai al gioco sulle tabelline

 

Articoli correlati

Written on 04 Agosto 2016, 16.19 by maestroroberto
In questo periodo estivo uno dei migliori modi per restare allenati con quanto appreso in classe è certamento quello di...
Written on 05 Novembre 2017, 16.05 by maestroroberto
Dopo aver segnalato percorsi didattici di italiano, eccovi un bel laboratorio di matematica per la classe prima, sempre proposto gratuitamente da...
Written on 24 Gennaio 2020, 14.10 by maestroroberto
Boddle è una grande piattaforma educativa dedicata alla gamification, in cui la matematica diventa il grande tema su cui si sviluppa un...
Written on 29 Ottobre 2015, 18.31 by maestroroberto
Zap Zap Math è una nuova fantastica applicazione per smartphone e tablet (iOS e Android) progettata per la matematica dei bambini di...
Written on 04 Marzo 2020, 19.41 by maestroroberto
In questi giorni in cui ci si accinge a preparare materiali da inviare ai nostri studenti per farli esercitare da casa, molti mi hanno chiesto di...
Written on 12 Marzo 2016, 14.53 by maestroroberto
Fiorella Bonfigli è una collega che insegna in una quarta elementare a Piane di Falerone (FM). Ieri mattina un alunno, Manuel,...