Maths Chase: giocare con le tabelline online Stampa
Discipline - Matematica
Scritto da Administrator   
Sabato 27 Ottobre 2018 18:12

Maths Chase è un nuovo gioco matematico online, che permette ai bambini di "allenarsi" con le tabelline in maniera divertente.

All'inizio potrete personalizzare il livello impostando su quale intervallo di numeri far esercitare i vostri studenti sulle moltiplicazioni.

Potete anche decidere quale punteggio occorre raggiungere per vincere, qunti punti togliere per ogni risposta errata, se ricevere il punteggio ottenuto ad un indirizzo email, quale personaggio utilizzare nel gioco.

Una volta avviato il gioco i bambini dovranno far procedere il proprio personaggio su un punto sospeso e per farlo dovranno rispondere esattamente alle domande.

Sempre in fase di personalizzazione del gioco, sarà possibile attivare un Gatto Silvestro che tenterà di rincorrere ed acciuffare il nostro eroe, con possibilità di scegliere la velocità di rincorsa.

Molto carino.

Vai su www.mathschase.com

 

Articoli correlati

Written on 28 Gennaio 2015, 19.56 by maestroroberto
  Ecco un altro strumento che ci consente di fare leva sulla passione dei bambini per i giochi online basati sullo sport per...
Written on 10 Maggio 2016, 18.44 by maestroroberto
Escola Pompeu Fabra è una scuola di Barcellona che mette a disposizione un ricco portale di risorse didattiche. Essendo in...
Written on 20 Settembre 2016, 15.56 by maestroroberto
MathMonsterZ è un nuovo grande gioco super divertente e gratuito, in versione app per dispositivi mobili OS e Android, progettato per...
Written on 08 Ottobre 2015, 19.44 by maestroroberto
Vorrei segnalarvi 3 utili apps per iPad per insegnare ed apprendere le moltiplicazioni. Si tratta di strumenti interattivi...
Written on 13 Dicembre 2015, 15.30 by maestroroberto
Arriva dagli USA e dalla maestra Alycia Zimmermann un'interessante modalità di utilizzo delle costruzioni LEGO per...
Written on 04 Dicembre 2017, 19.01 by maestroroberto
La gamification si rivela assai utile per l'esercitazione con contenuti spesso indigesti come le tabelline. Ecco dunque un gioco...