Cosa suonavano le radio nel mondo, nei decenni passati? Stampa
Discipline - Musica
Scritto da Administrator   
Martedì 21 Ottobre 2014 19:26

Che musica si ascoltava in Italia nel 1910? Cosa si ascoltava alla radio negli USA nel 1950? Quali autori spopolavano negli anni Ottanta in Argentina?

Oggi tornare indietro nel tempo è possibile grazie a radiooooo.com, un sito web che svela i fenomeni musicali di Paesi diversi in decenni diversi.

In pratica dove scegliere un decennio e uno Stato sulla mappa e vi troverete brani musicali caricati dagli utenti di questa grande famiglia.
Potrete selezionare il ritmo della musica attraverso il controllo in alto a sinistra, dove è anche possibile modificare il volume e impostare lo zoom sulla mappa.
Il progetto è ancora in fase beta, per cui ancora non è semplicissimo registrarsi e capire come contribuire al caricamento di brani musicali, ma merita di essere seguito da vicino perchè potrà rappresentare uno strumento prezioso anche a scuola per approfondire temi legati alla storia della musica.

Articoli correlati

Written on 09 Agosto 2017, 17.36 by maestroroberto
78 RPM è stato il formato di registrazione musicale, inventato nel 1888 e pensato per essere ascoltato attraverso i grammofoni. In ogni...
Written on 08 Maggio 2020, 17.37 by maestroroberto
Il teatro alla Scala di Milano vi giunge direttamente a casa grazie a Google Arts & Culture. Nel 18° secolo, gli spettatori del...
Written on 03 Giugno 2016, 12.57 by maestroroberto
Samanta Parise è una grande amica e collega, nonchè uno dei pilastri di Tecnologie nello zainetto. Quello che vado a...
Written on 02 Dicembre 2015, 19.32 by maestroroberto
Per tutti i colleghi alla ricerca di materiali didattici per l'insegnamento della musica nella scuola primaria segnalo le proposte di...
Written on 08 Maggio 2017, 15.45 by maestroroberto
Sono oltre 80.000 gli spartiti per pianoforte ed altri strumenti, scaricabili liberamente dalla Biblioteca Musicale Petrucci. Si...
Written on 22 Maggio 2018, 17.06 by maestroroberto
Certo, pensare di sostituire il maestro di pianoforte con uno strumento digitale puo' risultare azzardato, ma utilizzare una risorsa web come...