Sorgenia porta a scuola il tema dell'emergenza energetica Stampa
Discipline - Scienze
Martedì 22 Novembre 2011 17:33

Sorgenia, il primo operatore privato del mercato italiano dell’energia, promuove da tempo progetti per fornire beni e servizi alle scuole italiane.
Tra i servizi, segnalo il progetto Generazioni Sensibili, un programma educativo per avvicinare gli studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado - e le loro famiglie - a un uso corretto e consapevole dell'energia.

 

Attraverso un percorso didattico interdisciplinare, gli studenti potranno scoprire il rapporto tra efficienza energetica, consumi responsabili e tutela delle risorse.
Questo percorso didattico è stato strutturato in modo da illustrare l’importanza dei concetti di efficienza e di risparmio energetico, analizzando i comportamenti corretti e quelli impropri in ambito domestico. L'itinerario didattico descrive anche le fonti rinnovabili e quelle non rinnovabili, e permette di comprendere le implicazioni e le conseguenze del loro impiego, promuovendo così abitudini più responsabili e compatibili.
Sotto potete prendere visione del video relativo alla presentazione del progetto Generazione Sensibili, avvenuta il 10 novembre 2011, presso il Teatro Litta di Milano.



 

Articoli correlati

Written on 14 Febbraio 2012, 14.46 by
Cibolando è un progetto di educazione alimentare promosso da Fondazione Italiana Accenture in partnership con Philips e rivolto a tutti i ragazzi...
Written on 22 Luglio 2010, 22.22 by
Sono disponibili due ebook sulle trasformazioni della materia e su cellule, tessuti, organi e sistemi, a cura dell'ins. Annarita Ruberto di...
Written on 06 Aprile 2013, 14.32 by
La formica e la cicala from Diana Caccavale Condivido questo bellissimo lavoro realizzato dalla collega Diana Caccavale per i suoi...
Written on 17 Marzo 2012, 14.07 by
.prezi-player .prezi-player-links I sensi on Prezi Questo ottimo lavoro della collega Rita Ricciarelli rappresenta un prezioso...
Written on 03 Ottobre 2011, 18.42 by
Eccomi con una proposta finalmente completamente made in italy, per rendere più stimolante l'insegnamento/apprendimento delle scienze. Si tratta del...
Written on 27 Dicembre 2010, 12.26 by
La collega Cinzia Chelo di Matematicaweb mi ha segnalato la sua ultima esperienza didattica che ha fatto scoprire ai suoi ragazzi di prima media alcune...