Il movimento del corpo e le emozioni: Bio Motion Lab Stampa
Discipline - Scienze
Venerdì 02 Dicembre 2011 16:53

Il movimento del corpo umano è in grado di trasmettere informazioni su molte differenti emozioni, intenzioni, sui tratti della personalità e gli attributi biologici di un individuo.
Osservando l'andatura di un uomo che cammina è possibile infatti estrarre diversi tipi di informazioni.
L'animazione messa a punto da Bio Motion Lab ha codificato queste informazioni in s
chemi di movimento biologico, fornendo in tal modo una chiave di lettura in questo senso.

Potete dunque agire sui vari cursori presenti in BMLrating, osservando le modifiche relative alla diverse andature sulla base del genere, della pesantezza o leggerezza del corpo, del nervosismo o della rilassatezza, della felicità o tristezza.
E' possibile anche ruotare la figura, agendo sulle due frecce poste sotto i cursori.

 

 

Articoli correlati

Written on 20 Dicembre 2010, 12.58 by
Domani, 21 dicembre, è prevista un'Eclissi Lunare. Se avete intenzione di affrontare questo argomento in classe potete consultare con i ragazzi il...
Written on 20 Novembre 2009, 18.43 by
La maestra MPM ci propone una serie di suggerimenti per docenti alle prese con la classificazione delle foglie in ambito scientifico, solitamente previsto...
Written on 20 Gennaio 2012, 14.09 by
Vi propongo questa straordinaria foto del Sole, scattata nel novembre 2011 e che per la sua straordinaria bellezza è stata inserita dalla NASA nella...
Written on 14 Gennaio 2010, 15.12 by
La collega Beatrice Cavallaro, assidua frequentatrice di questo blog, mi ha inviato la documentazione di un interessante percorso didattico scientifico...
Written on 23 Settembre 2010, 14.27 by
Disponibili “on line”, sul portale del Ministero della Salute, materiali informativi con i quali è possibile attuare iniziative di...
Written on 26 Febbraio 2010, 10.49 by
Ciao bambini propone una serie di esperimenti dedicati alle soluzioni e ai miscugli, da proporre ai bambini di scuola dell'infanzia e primaria. Queste...