Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Discipline
Imparare l'inglese giocando con Sansone: Sight Words with Samson PDF Stampa E-mail
Lingua inglese
Martedì 19 Ottobre 2010 14:57

Una piattaforma per l'insegnamento della lingua inglese che entusiasmerà bambini ed insegnanti!
Sight Words with Samson accompagna il bambino all'apprendimento della lingua inglese in maniera divertente e molto coinvolgente. Puo' essere proposto sia attraverso la LIM che su computer individuale.
Tutte le varie attività proposte mirano ad affinare le abilità di lettura, alla conoscenza delle 224 parole più comuni, ed hanno carattere progressivo.

All'interno di Sight Words with Samson troverete anche unità didattiche sotto forma di flashcards, schede di lavoro, printables e molto altro.
L'applicazione si rivela particolarmente utile per gli insegnanti, perché è possibile creare un ID utente per ciascuno dei vostri studenti.
Provatelo e scoprirete il motivo per cui nelle scuole statunitensi risulti tra i programmi più utilizzati per l'apprendimento della lettura!

Articoli correlati

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.robertosconocchini.it/home/modules/mod_aidanews2/helper.php on line 631

 
Un sito per l'insegnamento e l'apprendimento della lingua inglese: Ademario Lobrano PDF Stampa E-mail
Lingua inglese
Martedì 19 Ottobre 2010 14:01

Come recita il titolo del sito in questione si tratta proprio di un'eccellenza per l'apprendimento della lingua inglese e delle TIC.
Sto parlando del portale di Ademario Lobrano, vera fonte di mille risorse per chi insegna e per chi apprende la lingua inglese.
Ecco come Ademario, docente di lingua inglese nella scuola secondaria di primo grado a Padova, membro del Gruppo di Ricerca sulle Biblioteche scolastiche del Dipartimento di Scienze dell'Educazione dell'Università di Padova, descrive il suo sito (mi scuso per la traduzione che ho affidato ad uno dei tanti translator...)
"Istruzione per tutti ... sì ... ma soprattutto per quelle persone che vogliono imparare la lingua inglese e molto altro ancora ... Inglese e TIC! Questo è tutto. Nuove tecnologie applicate all'apprendimento e all'insegnamento della lingua inglese Ma anche tutto ciò che riguarda la Gran Bretagna.

 
La classificazione dei verbi inglesi in una mappa concettuale PDF Stampa E-mail
Lingua inglese
Lunedì 18 Ottobre 2010 16:26

Davvero molto utile la mappa concettuale sulla classificazione dei verbi inglesi realizzata da Ademario Lo Brano, allo scopo di alleviare la fatica a quanti hanno problemi con la lettura.
La mappa, pensata per gli studenti con DSA, si rivela un prezioso strumento per tutti i ragazzi alle prese con l'apprendimento della lingua inglese per la memorizzazione delle sue strutture morfosintattiche.

L'autore ha reso disponibile anche una versione audio in mp3, relativa al testo della mappa concettuale.

Fonte: Tutti a bordo - dislessia
 

Articoli correlati

Articoli correlati

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.robertosconocchini.it/home/modules/mod_aidanews2/helper.php on line 631

 
Giocare con la musica: Theta Music Trainer PDF Stampa E-mail
Musica
Sabato 16 Ottobre 2010 12:05

Sappiamo tutti come il gioco sia un formidabile rinforzo per l'apprendimento. Una conferma ci arriva da Theta Music Trainer, un sito web che favorisce l'approccio dei bambini e dei ragazzi alla musica in maniera divertente e stimolante.
Theta Music Trainer è un ambiente che si rivolge sia a chi ha già una certa abilità e pratica sia a chi desidera muovere i primi passi tra le sette note, attraverso diversi giochi finalizzati  ad esercitare l’orecchio e distinguere in tal modo  il suono delle diverse note, le scale, il ritmo, i vari accordi ed altro ancora.

I bambini potranno scegliere tra 4 diverse sezioni: melodia, armonia, ritmo e suono e, all'interno di ogni gioco, è possibile operare la scelta tra diversi livelli di difficoltà.
Sono inoltre disponibili due ulteriori categorie: Fundamentals, per  conoscere l'ABC della musica e Course che propone un vero e proprio corso di formazione guidato, composto da 30 sessioni quotidiane di allenamento, fruibile dopo la registrazione gratuita. Peccato davvero che questi materiali siano disponibili solo in lingua inglese!

Articoli correlati

Articoli correlati

Articoli correlati

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.robertosconocchini.it/home/modules/mod_aidanews2/helper.php on line 631

 
Visite virtuali tra le meraviglie della storia antica: 3D Ancient Wonders PDF Stampa E-mail
Storia
Venerdì 15 Ottobre 2010 13:51

3D Ancient Wonders è una sorta di macchina del tempo che ci consente di esplorare alcune tra le meraviglie delle antiche civiltà.
Sono ricostruzioni in 3D che permettono di effettuare visite virtuali all'esterno e all'interno dei vari elementi. Esistono due opzioni di osservazione: cliccando sull'occhio, si ottiene una vista dall'alto e con le frecce direzionali è possibile perlustrare l'esterno, cliccando sulle orme e usando le frecce direzionali, è possibile ammirare anche i particolari all'interno dell'edificio.


Per ora sono disponibili queste antiche meraviglie dell'architettura:

  • La Maison Carrée: un antico tempio romano situato nella città di Nimes, in Francia, costruito ai tempi di Augusto ed ancora oggi perfettamente conservato.
  • La Grande Piramide di Giza: unica costruzione sopravvissuta tra le sette meraviglie del mondo antico, la grande piramide di Cheope  è stata costruita più di 4000 anni fa.
  • L' Antico tempio azteco: Il Tempio Maggiore per gli Aztechi, a Tenochtitlan, risalente al 1521 AC.
 
<< Inizio < Prec. 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 Succ. > Fine >>

Pagina 171 di 198