Cospaces permette ora di creare contenuti in Realtà Virtuale da iPad Stampa
Risorse - Dispositivi mobili
Scritto da Administrator   
Mercoledì 15 Febbraio 2017 19:01

E' la terza volta che segnalo Cospaces, a dimostrazione di quanto mi piaccia questa risorsa e di quante possibili opportunità di utilizzo abbia nella didattica.

Dopo aver presentato questo fantastico strumento per costruire storie ed ambientazioni in Realtà Virtuale e dopo aver condiviso la possibilità di animare gli oggetti utilizzando il coding, vi presento un'altra novità.

E' da oggi possibile infatti creare storie animate in RV direttamente da iPad, quando prima era possibile invece utilizzare il tablet di casa Apple solo per visualizzare l'animazione in 3D.

Naturalmente occorre installare l'app Cospaces nel vostro iPad ed avrete la possibilità di iniziare a costruire le vostre esperienze in Realtà Virtuale direttamente da lì.

La squadra di progettisti di CoSpaces è già al lavoro per consentire anche all'app Android di costruire ambientazioni Vr da tablet.

Ecco una breve guida all'uso dell'app iPad per costruire esperienze in Realtà Virtuale con CoSpaces

 

 

Articoli correlati

Written on 25 Gennaio 2015, 14.41 by maestroroberto
  E' da poco tempo disponibile liberamente un'app per iPad molto interessante, con cui potrete creare riviste digitali in...
Written on 14 Novembre 2014, 19.31 by maestroroberto
  MyBackpack è un'app gratuita per iPad ricca di storie digitali, canzoni educative, giochi matematici in lingua...
Written on 26 Ottobre 2014, 21.12 by maestroroberto
  Per i miei acquisti online utilizzo quasi esclusivamente Amazon. L'enorme quantità di offerte presenti in questo...
Written on 18 Aprile 2015, 18.51 by maestroroberto
Via carta e matita e fuori l'iPad! Questo è il grido di battaglia che ha ispirato gli ideatori di Showbie,...
Written on 02 Ottobre 2015, 14.48 by maestroroberto
GOZOA - Play & learn math è un'app disponibile per tutte le tipologie di dispositivi mobili che permette ai bambini di...
Written on 16 Agosto 2016, 21.04 by maestroroberto
Giulia è nostra connazionale che si occupa di scienze cognitive, attualmente impegnata in Israele allo sviluppo di un'app davvero...