Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Un'app Android gratuita per l'autismo: Special App CAA E-mail
Risorse - Dispositivi mobili
Scritto da Administrator   
Martedì 21 Marzo 2017 19:56
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Antonio Fiore è un ragazzo diciannovenne che lo scorso anno ha realizzato un'applicazione utile per la Comunicazione Aumentativa Alternativa per chi soffre di autismo, ipovisione, disturbi di apprendimento e varie patologie.

L'applicazione è stata testata con alcuni ragazzi a Viareggio ed i risultati ottenuti sono stati decisamente incoraggianti.

Grazie a Special app CAA è possibile scegliere delle immagini dalla galleria del proprio dispositivo e a ciascuna foto è possibile collegare un audio registrato direttamente dal microfono. Ogni volta che si cliccherà quell'immagine sarà riprodotto l'audio.
È importante scattare la foto col telefonino orizzontale altrimenti la foto verrà ruotata.

Per scaricare Special app CAA cliccate qui

Articoli correlati

Written on 12 Aprile 2015, 09.58 by maestroroberto
PicSay è un'app per il photo editing, installabile su tablet Android. Una delle particolarità di PicSay, in aggiunta...
Written on 07 Marzo 2016, 18.17 by maestroroberto
Coda Game è un'ottima app gratuita per sistemi iOS che consente agli studenti di creare giochi e apprendere il linguaggio del...
Written on 05 Dicembre 2017, 19.46 by maestroroberto
Uno dei problemi più comuni per i possessori di uno smartphone è rappresentato dalla gestione dello spazio di memoria, sempre...
Written on 20 Giugno 2021, 12.19 by maestroroberto
Auguro a tutti di recuperare nella prossima estate il necessario contatto con la natura, dopo tanti mesi difficili. Vi capiterà di...
Written on 08 Giugno 2016, 14.40 by maestroroberto
Touchcast Studio è un'app gratuita per iPad che permette di creare video interattivi, con la possibilità di sostituire lo...
Written on 13 Ottobre 2019, 10.00 by maestroroberto
"Maestra, che pianta e'?" Chissà quante volte vi siete arrampicate sugli specchi per tentare di assegnare un nome...