Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Le migliori app per identificare le piante con lo smartphone E-mail
Risorse - Dispositivi mobili
Scritto da Administrator   
Domenica 13 Ottobre 2019 10:00
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

"Maestra, che pianta e'?" Chissà quante volte vi siete arrampicate sugli specchi per tentare di assegnare un nome credibile all'albero, al fiore, all'arbusto di fronte a voi.

Oggi, grazie all'Intelligenza Artificiale, possiamo utilizzare il nostro smartphone per identificare le piante con buona probabilità di azzeccare il nome giusto.

Eccovi dunque un elenco delle migliori app Android disponibili per riconoscere le piante.

  • Google Lens: applicazione molto completa, tra le sue opzioni c'e' la possibilità di conoscere il nome di una pianta dopo aver scattato una foto. Ci invierai immediatamente a un collegamento Internet con il nome della pianta e varie foto.
  • App PlantNet: anche in questo caso, quando scattiamo una foto della pianta, non solo ci darà il nome ma ci mostrerà anche altre piante che hanno caratteristiche simili a quella della foto. Un altro vantaggio è che non ha pubblicità e ci dà anche la possibilità di aggiungere più di una foto.
  • Garden Answers: ha una grande quantità di informazioni in archivio ed è molto veloce nell'identificazione. Anche in questo caso, solo scattando una foto otterremo i dati desiderati.
  • Arbolapp: questa applicazione ci consente di selezionare le foglie, a seconda della loro forma e fornisce informazioni specifiche in relazione agli alberi che andremo ad inquadrare con la fotocamera.
  • Green Fingers: a differenza delle altre applicazioni, questo non ha solo il riconoscimento delle piante attraverso una foto, ma fornisce anche un promemoria con informazioni su quando è necessario innaffiare la pianta, controllarne la temperatura, ecc.
  • Picture This: funziona esattamente come le altre applicazioni e solo con una foto otterremo le informazioni desiderate. Ha una grande quantità di dati per i suoi utenti ed è sviluppato in modo rapido e preciso.

 

 

Articoli correlati

Written on 14 Gennaio 2015, 19.42 by maestroroberto
  Sono tanti gli insegnanti in tutto il mondo ad usare Google Classroom per la gestione delle loro classi. Da oggi è...
Written on 09 Marzo 2017, 21.28 by maestroroberto
SpriteBox è un gioco gratuito per iPad che insegna ai bambini come programmare. L'app mira a sfruttare la tipica...
Written on 18 Aprile 2015, 18.51 by maestroroberto
Via carta e matita e fuori l'iPad! Questo è il grido di battaglia che ha ispirato gli ideatori di Showbie,...
Written on 03 Marzo 2019, 13.01 by maestroroberto
Si fanno spazio opportunità sempre nuove di utilizzo di dispositivi mobili in classe per stimolare l'apprendimento. Se avete...
Written on 03 Febbraio 2017, 15.53 by maestroroberto
Per registrare video in 3D sono necessarie più lenti, in quanto per generare l'effetto tridimensionale, occorre catturare i...
Written on 06 Novembre 2014, 18.23 by maestroroberto
  L'Alveare d'Oro è un progetto editoriale che realizza eBook multi-touch per Ipad, da utilizzare con...