Un esempio di attività a distanza per insegnanti di sostegno Stampa
Risorse - Diverse abilità
Scritto da Administrator   
Martedì 12 Gennaio 2021 19:06

Ecco un ottimo esempio di come attuare interventi di didattica a distanza per insegnanti di sostegno.

Lo fornisce l'ottimo Francesco Fusillo che spiega in un video tutorial come utilizzare TeamViewer, strumento per il controllo remoto di pc o dispositivo mobile.

Trovate TeamViewer anche nel portale per la didattica a distanza dedicato all'inclusione del Ministero dell'Istruzione, con le modalità del suo utilizzo e il link da cui scaricarlo. 

Solitamente questo strumento viene utilizzato per effettuare interventi di assistenza da remoto su computer.

In questo caso Francesco illustra come utilizzare la funzione Meeting che permette di lavorare assieme, da postazioni remote sullo stesso computer. In pratica, insegnante e studente lavorano in videoconferenza e condividono lo schermo. 

Come sempre, un'idea davvero geniale da Francesco Fusillo!

 

 

Articoli correlati

Written on 19 Settembre 2016, 17.46 by maestroroberto
Sono liberamente scaricabili queste 140 schede contenute in un archivio spagnolo, comprendenti attività di attenzione e...
Written on 25 Luglio 2017, 14.26 by maestroroberto
Nadia Sensi è un'insegnante di sostegno nella scuola primaria che da poco tempo ha creato un sito web interamente dedicato a risorse,...
Written on 16 Dicembre 2021, 14.20 by maestroroberto
Il 3 dicembre si è celebrata la Giornata Internazionale delle persone con Disabilità. In molte scuole sono...
Written on 18 Gennaio 2018, 14.36 by maestroroberto
Questo video ha già fatto il giro del mondo, soprattutto all'estero, diventando lo spot per il 21 marzo, Giornata mondiale della...
Written on 03 Novembre 2014, 12.56 by maestroroberto
Non è la prima volta che parlo dell'associazione Gli Amici de "Il Piccolo Principe" che, da...
Written on 20 Novembre 2018, 14.44 by maestroroberto
immagine: www.icsbitti.it Nel sito web dell'Istituto Comprensivo "Cesco Baseggio" di Venezia Marghera è...