Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Docenti
Un blog per scaricare libri digitali: Bacheca Ebook gratis PDF Stampa E-mail
Biblioteche, libri e storie
Sabato 14 Agosto 2010 14:22

bacheca ebook gratis

In una vigilia di ferragosto dall'atmosfera... preautunnale, un ottimo consiglio è quello di scaricare un po' di libri digitali da leggere o rileggere nel corso dell'anno.
Un'ottima fonte di approvvigionamento è Bacheca Ebook gratis, un blog curato da Silvia Masaracchio che propone quotidianamente interi libri da leggere online o da scaricare.
Ricordo che per leggere gli ebook una volta scaricati sono necessari specifici software. Per leggere ebook in formato .lit occorre scaricare il programma gratuito MS Reader, disponibile con molte funzioni per il formato pc e per il formato poket pc (i computers palmari). Per leggere gli ebook in formato .pdf è invece necessario scaricare un lettore gratuito come Adobe Pdf Reader.

 
7 storie per parlare di educazione alimentare nella scuola primaria PDF Stampa E-mail
Biblioteche, libri e storie
Venerdì 13 Agosto 2010 18:59

Segnalo la possibilità di scaricare una pubblicazione realizzata dal Servizio per la tutela del consumatore con la collaborazione di Antenna Europe Direct e con il sostegno dell'Assessorato alle politiche educative della città di Venezia dedicata ai bambini delle ultime classi di scuola primaria, che affronta i temi dell'educazione alimentare e al consumo consapevole, attraverso 7 storie.
Si tratta di una sorta di diario settimanale che prende il nome di Quaderno del piccolo consumatore in cui i bambini possono leggere storie che richiamano l'attenzione ad un corretto rapporto con il cibo e invitano a non assumere atteggiamenti e abitudini scorretti nel selezionare gli alimenti.

Al termine di ogni storia sono riportate utili informazioni rivolte ai genitori ed alcune linee di indirizzo assunte in materia di educazione alimentare dai Paesi membri dell'Unione Europea.
Per scaricare l'opuscolo clicca sull'icona piccolo_cons.09_2

Fonte: Liberi di scrivere

Articoli correlati

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.robertosconocchini.it/home/modules/mod_aidanews2/helper.php on line 631

 

 
La biblioteca nell'era del Web 2.0 PDF Stampa E-mail
Biblioteche, libri e storie
Martedì 20 Luglio 2010 22:25

 

 "Esperienze di web2.0 nelle biblioteche: una nuova identità per un mestiere antico" è una presentazione curata dalla dott.ssa Simona Sarzana referente della Biblioteca Digitale dell'Ateneo di Palermo.

Suggerisco tutti i colleghi interessati alla gestione e all'uso di biblioteche scolastiche e alla progettazione di percorsi educativi e didattici riguardanti la lettura, di sfogliare questo dossier ricco ed esaustivo sui fortissimi segnali di cambiamento provenienti dall'innovazione tecnologica e digitale, che interessano il mondo dell'informazione in genere.

Articoli correlati

Articoli correlati

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.robertosconocchini.it/home/modules/mod_aidanews2/helper.php on line 631

 
Creare libri digitali multimediali: Didapages PDF Stampa E-mail
Biblioteche, libri e storie
Giovedì 01 Luglio 2010 15:01

didapages

Didapages è un programma destinato a tutti quelli che vogliono creare libri e tutorial in formato digitale ed interattivo, da utilizzare in classe, per la formazione a distanza o per la semplice diffusione di conoscenze.
Semplice e potente, il suo obiettivo è di permettere al maggior numero di persone di creare dei corsi e degli strumenti didattici animati, multimediali ed interattivi, più gradevoli ed efficaci delle lunghe pagine di testo.
Che siate docenti, formatori, ricercatori o appassionati desiderosi di condividere il proprio sapere online, questo programma saprà dischiudervi nuove ed interessanti prospettive.

Ricordo che Didapages non è un software opensource; il suo utilizzo è gratuito solo per l'uso educativo e non commerciale, ma, cominciando ad esplorare i vari tutorial, vi renderete conto di quanto possa essere utile per varie applicazioni didattiche.
La forte componente multimediale si concretizza nella possibilità di inserire immagini, suoni e video.
La versione italiana di Didapages (4,22 Mb), completa di guida all'uso, potete scaricarla cliccando qui.

Articoli correlati

Articoli correlati

Articoli correlati

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.robertosconocchini.it/home/modules/mod_aidanews2/helper.php on line 631

 
La prova INVALSI per l'esame di terza media ha abbassato la media per il voto finale! PDF Stampa E-mail
INVALSI
Domenica 27 Giugno 2010 12:01

Allego un articolo di Ilaria Ricci per "Il Messaggero", in cui si denuncia come i voti finali si siano abbassati sia per effetto delle nuove regole sulla valutazione (si fa la media matematica di tutte le prove), che per la difficoltà del test Invalsi che, in molte scuole, ha messo “in ginocchio” anche i super bravi.
"ROMA (26 giugno) - Chiusura amara per gli esami di terza media. Quest’anno, infatti, i voti finali si sono abbassati sia per effetto delle nuove regole sulla valutazione (si fa la media matematica esatta di tutte le prove), che per la difficoltà del test Invalsi che, in molte scuole, ha messo “in ginocchio” anche i super bravi. Allo scritto nazionale i 10 sono stati più rari rispetto al 2009 e, paradossalmente, il “quizzone” ha avvantaggiato non i più studiosi, ma i più brillanti, quelli che se la sono saputa “cavare”. A mettere in difficoltà i ragazzi, raccontano dalle scuole che stanno chiudendo gli scrutini, è stata soprattutto la matematica: troppi esercizi in troppo poco tempo.

 
<< Inizio < Prec. 81 82 83 84 85 86 87 Succ. > Fine >>

Pagina 81 di 87
COPIA SNIPPET DI CODICE