Un programma per compilare le schede di valutazione: SchedaVoti Stampa
Docenti - Gestione scolastica
Sabato 23 Gennaio 2010 10:48

Per agevolare i colleghi nella fondamentale incombenza della valutazione quadrimestrale segnalo la disponbilità di un software messo a punto da Romano Mazzini, per la formulazione dei giudizi globali e la compilazione delle schede: SchedaVoti.
Questo programma è stato ideato per docenti di scuola primaria e secondaria di primo grado allo scopo di semplificare e velocizzare il lavoro, senza perdere di vista la valenza formativa della valutazione scolastica.
SchedaVoti rappresenta l'evoluzone di Scheda32, con diverse funzionalità aggiuntive. Infatti, oltre a comporre rapidamente i giudizi ed a stamparli sulle schede tradizionali in formato A4, la nuova versione permette di produrre una scheda intera ex novo e di stamparla direttamente su fogli bianchi, in formato A4 o A3. Potendo stampare anche sulle schede di valutazione da consegnare agli alunni,  è possibile importare i dati degli alunni dal software SISSI usato nelle segreterie.

Ma ecco, in dettaglio,  cosa è possibile fare con questo programma:
- stampare una scheda ex novo su fogli bianchi, in formato A3 o A4;
- stampare su qualunque scheda, ministeriale o di propria produzione;
- sostituire la scheda con l'attestato nelle valutazioni intermedie;
- comporre rapidamente i giudizi con modelli diversi e, se necessario, di adattare i descrittori alle esigenze della scuola;
- importare dalla segreteria le classi con i dati anagrafici degli alunni, senza doverli digitare;
- formulare giudizi su più computer e di importare tutto il lavoro su uno solo;
- scegliere se inserire o meno, nella scheda, tra le valutazioni disciplinari, la Religione C./AAIRC;
- indicare, per gli alunni di una stessa classe, materie opzionali diverse;
- usare lo stesso computer per scuole e/o sedi diverse, ognuna con caratteristiche proprie sempre disponibili (solo l'archivio dei descrittori rimane unico - ma sono disponibili 8 elenchi di descrittori per personalizzare e adattare);
- lavorare con trimestri o quadrimestri;
-  valutare sia nella Scuola Primaria, che nella Secondaria di I grado;
- stampare la valutazione del profitto in Religione cattolica o nell'AAIRC su modello predisposto;
- comporre e stampare il consiglio orientativo su modello predisposto;
- stampare la Certificazione delle competenze su modello predisposto;
- stampare la firma autografa del Dirigente ed il timbro della scuola sulle schede e gli attestati;
- stampare i tabelloni di fine anno e dell'esito degli esami;
- stampare tutto ciò che serve per gli esami (verbali e giudizi);
- stampare i certificati per il librone;
- comporre gli obiettivi disciplinari che verranno stampati sulle schede.

Il programma è disponibile in due versioni, con o senza la possibilità di inserire un commento accanto ad ogni voto.
SchedaVoti in versione classica è scaricabile qui (password "qwerty")
SchedaVoti con aggiunta di commento accanto ad ogni voto è scaricabile qui (password qwerty).
Il programma è free, l'autore accetta donazioni indicando gli estremi per l'eventuale bonifico. 

Sempre in tema di strumenti di valutazione ricordo il post dedicato all'argomento. 

Articoli correlati

Written on 28 Gennaio 2009, 12.07 by
Siamo in piena fase di scrutini e di solito capita in questi periodi di andare alla disperata ricerca di qualche utile supporto per facilitare...
369540
Written on 11 Gennaio 2012, 16.36 by
La Provincia di Rimini ha elaborato una risorsa che rappresenta una vera e propria guida alla scelta dopo la scuola media. Avviso ai naviganti 2012 è...
Written on 01 Dicembre 2009, 16.03 by
I colloqui "generali" con i genitori rappresentano un momento fondamentale per ogni docente, un'opportunità importante legata non solo alla...
Written on 02 Aprile 2012, 00.00 by
Insegnare online è il supplemento web delle riviste Insegnare e Dossier Insegnare, edite dal CIDI (Centro di Inizativa...
Written on 08 Novembre 2013, 14.44 by
  Class Charts è un servizio gratuito progettato da un insegnante per gli insegnanti. Si tratta di uno strumento...
Written on 06 Gennaio 2009, 15.09 by
Si avvicinano gli scrutini e si amplificano le preoccupazioni dei docenti relative alle nuove modalità di valutazione dopo l'introduzione del voto in...