Il Rugby per la dislessia: a luglio un'esperienza residenziale in Umbria Stampa
Risorse - DSA
Venerdì 24 Giugno 2011 13:49

Rugby e dislessia: un connubio che risulterà vincente per chi vorrà approfittare dell'opportunità offerta dall’Associazione Italiana Dislessia Umbria in collaborazione con il Centro F.A.R.E. centro specialistico di Formazione, Abilitazione, Ricerca ed Educazione di Perugia e il Rugby Gubbio.

Un’esperienza unica in Italia, una settimana nel cuore dell’Umbria per conoscere e sperimentare strategie di studio più efficaci e interagire attraverso momenti sportivi di gruppo in un contesto informale. Dal 17 al 23 luglio 2011 parte il primo Umbria Rugby Camp e Campus @pprendo: un’incontro tra sport e sistemi educativi che punta a coinvolgere i ragazzi e le ragazze con dislessia in una serie di attività di gruppo volte a favorire l’apprendimento e lo spirito di squadra per il raggiungimento di obiettivi educativi comuni.

 

L’esperienza del campus è di tipo residenziale con arrivo la domenica e partenza il sabato successivo. La deliziosa baita offre la possibilità di vivere un’esperienza di profonda immersione nella natura e la gioia di praticare sport all’aria aperta in spazi incontaminati.
L’attività didattica e le ore di lezione-laboratorio, svolti da tutor specializzati, (4/5 ore giornaliere) mirano alla realizzazione di prodotti multimediali, accompagnati da momenti di riflessione e confronto fra i giovani e gli adulti presenti. L’attività sportiva (rugby 3/4 ore giornaliere) avrà lo scopo di offrire ai ragazzi una esperienza dalla valenza sia salutare che educativa. Cooperazione, contatto, disciplina, rispetto delle regole e degli avversari, tutto questo è il Rugby, sport di emozioni che, proprio per le sue particolari caratteristiche, favorisce il raggiungimento degli obiettivi formativi e motivazionali.
Il campus è rivolto a ragazzi e ragazze di tutto il territorio nazionale, delle classi 1998, 1999, 2000 e 2001. L’attività sportiva verrà svolta da tecnici federali con il patrocinio del Comitato Regionale Rugby, special guest del campus sarà Joe Mc Donnell degli “All Blacks” Nuova Zelanda.
Appuntamento unico sul territorio nazionale, il campus residenziale ha l’obiettivo di facilitare l’autonomia nello studio dei ragazzi dislessici e promuovere occasioni d’incontro e confronto tra coetanei. Un percorso educativo di sei giornate durante le quali, attraverso attività guidate, i ragazzi potranno avvicinarsi con entusiasmo e comprendere l’efficacia degli strumenti informatici e delle strategie compensative per affrontare e superare la dislessia. Il campus si svolgerà dal 17 al 23 luglio 2011 presso il rifugio “Buca D’Ansciano”, situato in una silenziosa valle nel Parco Naturale di Coppo, sulle colline che sovrastano Gubbio, a pochi km dalla città.

Dal 28 agosto al 3 settembre si terrà a Villa Taticchi (Ponte Pattoli-Perugia) il campus con laboratori per l’uso degli strumenti compensativi e un approfondimento “focus Inglese” con docente madre lingua.

Per Info:
Claudia Santoni
Tel/fax 075.44317
Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.dislessia.it  - www.centrofare.it


Fonte: Scuola Magazine

Articoli correlati

Written on 09 Giugno 2012, 14.47 by
  Ieri, 8 giugno 2012, la trasmissione Uno Mattina, Rai Uno, ha affrontato il tema della dislessia e dei vari Disturbi Specifici di...
Written on 02 Febbraio 2011, 20.26 by
DISLESSIA 1 -CONVEGNO A GORIZIA-Mattina from alex bonfanti on Vimeo. L'1 dicembre 2010 si è svolto a Gorizia un Convegno sui Disturbi Specifici...
Written on 14 Ottobre 2010, 17.10 by
La legge recentemente approvata dal Parlamento in materia di dislessia, ribadisce la necessità di utilizzare in classe strumenti compensativi per...
Written on 20 Novembre 2010, 12.44 by
Chi ha interesse nei confronti delle tematiche legate alla dislessia deve inserire tra i siti preferiti Passo dopo passo, un blog interamente dedicato...
Written on 18 Ottobre 2010, 16.26 by
Davvero molto utile la mappa concettuale sulla classificazione dei verbi inglesi realizzata da Ademario Lo Brano, allo scopo di alleviare la fatica a...
Written on 07 Marzo 2011, 13.32 by
Aiutare gli alunni con DSA ad apprendere, significa innazitutto utilizzare strumenti tecnologici. I primi supporti, soprattutto nello...