Video: il lavoro dello storico Stampa
Video - Storia
Venerdì 09 Dicembre 2011 15:20

I bambini nella scuola primaria vengono avviati all'apprendimento della storia secondo una metodologia che è esattamente la stessa dello storico.
Per ricostruire gli eventi (cioè i fatti, gli avvenimenti) del passato, lo storico cerca le tracce dei fatti accaduti.

 

Queste tracce si chiamano fonti o documenti e possono essere di diverso tipo:

• fonti materiali, come gli oggetti o gli edifici;
• fonti iconografiche, cioè le immagini come i graffiti (cioè disegni incisi nella roccia), gli affreschi o i dipinti;
• fonti scritte, come le scritte incise su pietre o muri di templi o le lettere.
• fonti orali, cioè i racconti delle persone che vivono ancora.
Dopo aver raccolto i documenti, lo storico studia e spiega le fonti. Infine ricostruisce gli avvenimenti storici, la vita e le abitudini degli uomini.

Vi propongo alcuni video che illustrano efficacemente il lavoro dello storico e dell'archeologo e la metodologia della ricerca storica.

 

  

 


Articoli correlati

Written on 08 Settembre 2013, 08.50 by
  Picchetto l'archeologo è un progetto de Le chiavi della Città, rivolto ai ragazzi delle scuole primarie e...
Written on 07 Febbraio 2012, 19.38 by
    In poco più di 3 minuti potete rivivere gli eventi più significativi della Storia dell'aviazione, grazie a questo splendido video...
Written on 16 Febbraio 2013, 14.43 by
  Ecco un originale video animato che ripercorre la Storia della Sicilia in 100 secondi. Turi Scandurra ha concentrato in una...
Written on 11 Marzo 2012, 14.10 by
  Sono orgogliosamente fiero di aver fatto parte di quel 9% di telespettatori che ieri, sabato in prima serata, ha seguito la prima...
Written on 28 Novembre 2010, 14.50 by
Ecco a voi alcuni video dedicati alle origini della Terra e alla nascita della vita. Avrete in tal modo l'opportunità di completare efficacemente la...
Written on 03 Marzo 2011, 21.29 by
Semplice, efficace, non retorico ma denso di significati questo video che celebra il 150° Anniversario dell'Unità d'Italia. L'intento di chi l'ha...