Watch2gether: sincronizzare un video con altri utenti Stampa
Risorse - Flipped Classroom
Scritto da Administrator   
Lunedì 01 Maggio 2017 20:24

Watch2gether è uno strumento che consente di sincronizzare un video con altri utenti.

In pratica potrete decidere di condividere un video sui dispositivi della vostra classe in presenza, ma soprattutto a distanza, con la possibilità di interrompere la visualizzazione quando vorrete, e di dialogare con gli altri attaverso una chat integrata.

Dovrete dapprima registrarvi al servizio per poter disporre di stanze virtuali permanenti e, una volta creata la stanza, cliccherete su Invita amici per prelevare il link da condividere con i vostri alunni.

Gli studenti non dovranno registrarsi per poter accedere alla vostra stanza, ma dovranno creare solo un proprio identificativo.

Potete scegliere video attingendo dagli archivi YouTube, Vimeo, Dailymotion e Soundcloud.

Una risorsa da prendere in considerazione per la flipped classroom.

Vai su Watch2gether

 

Articoli correlati

Written on 17 Febbraio 2019, 15.02 by maestroroberto
Ho cercato a lungo siti web italiani che parlassero di Deck.Toys, ma non ne ho trovati, per cui immagino che sia la prima volta che...
Written on 30 Marzo 2022, 13.51 by maestroroberto
Ecco un nuovo ed elegante strumento per lo screencasting. Si chiama Calipio e permette di registrare le vostre lezioni catturando tutto...
Written on 05 Maggio 2018, 18.36 by maestroroberto
Alcuni anni fa descrissi ISL Collective come una delle migliori piattaforme educative per l'insegnamento/apprendimento della lingua...
Written on 23 Aprile 2015, 17.30 by maestroroberto
Anche in un'ottica di flipped classroom vi invito a scoprire Classmill, un'applicazione gratuita che permette di creare lezioni...
Written on 09 Novembre 2019, 17.24 by maestroroberto
Una buona notizia per chi utilizza l'insegnamento capovolto: Screencast-O-Matic, finora disponibile solo in versione desktop, da oggi...
Written on 15 Aprile 2018, 15.05 by maestroroberto
Padlet diventa a pagamento ma non abbandona chi ha già condiviso i propri materiali e mantiene intatti, liberi e fruibili tutti gli archivi...