Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Le novità in arrivo per Google Workspace for Education E-mail
Docenti - Gestione scolastica
Scritto da Administrator   
Sabato 26 Giugno 2021 14:17
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Google ha annunciato una serie di aggiornamenti su alcune tra le più utilizzate applicazioni di Workspace for Education che verranno introdotte nel corso di questa estate.

Nei giorni scorsi vi ho già anticipato le modifiche ad alcuni indirizzi URL dei file in Google Drive, ai quali sarà inserita una chiave di risorsa per poter accedere ai relativi file.

Vediamo ora le altre novità previste per la versione gratuira di Workspace for Education, suddivise per singole app

Google Classroom

  • Possibilità di pianificare ed assegnare i compiti a più corsi contemporaneamente.
  • Utilizzo della modalità offline per l'app Google Classroom per Android.
  • Visualizzazione delle attività degli studenti per verificare quando uno studente è stato attivo l'ultima volta in Google Classroom. L'attività può includere l'accesso ai compiti e i commenti sui post.

Google Moduli

  • Aggiunti 20 nuovi caratteri per editare testi.
  • Il menu delle impostazioni sarà rinnovato per "semplificare" l'applicazione delle impostazioni.

Google Documenti

  • Creare caselle di controllo interattive: si tratta di una funzione esrememamente utile quando dobbiamo creare documenti che prevedono di spuntare una o più opzioni, in aggiunta ai classici elenchi puntati. Questa nuova funzionalità è già ativa come dimostrato dallo screenshot in testa a questo articolo.

Google Meet

  • Una volta avviata una sessione da Google Classroom, a insegnanti e co-docenti verranno assegnati automaticamente i ruoli di organizzatore.
  • Gli studenti che fanno parte dell'elenco di Google Classroom verranno ammessi automaticamente ma saranno collocati in una sala d'attesa finché l'insegnante non sarà pronto ad ammetterli.
  • Chiunque non sia nell'elenco di Google Classroom dovrà chiedere di partecipare e potrà essere ammesso solo dall'insegnante o dal co-docente.
  • I docenti possono disattivare tutte le webcam contemporaneamente con un'impostazione di "blocco video".
  • Le nuove opzioni di visualizzazione vi permetteranno di controllare e gestire lo schermo tra la presentazione e l'area delle webcam dei vostri studenti.  

 

Fonte: www.freetech4teachers.com/

 

 

Articoli correlati

Written on 04 Aprile 2020, 11.38 by maestroroberto
Puo' capitare in questo periodo di didattica a distanza di dover apprendere il funzionamento di Google Classroom, mai sperimentato...
Written on 17 Novembre 2018, 19.17 by maestroroberto
Creare e gestire rubriche di valutazione è pratica fondamentale nella didattica per competenze, soprattutto in considerazione del fatto...
Written on 12 Agosto 2020, 15.49 by maestroroberto
Google ha annunciato alcune novità che renderanno ancora più facile ed efficiente lavorare con Classroom. Alcune di queste nuove...