ICROBIM: gioco di ruolo per la scuola primaria Stampa
Tempo libero - Giochi
Scritto da Administrator   
Lunedì 25 Luglio 2016 15:34

Michele Molinari è un appassionato e creatore di giochi di ruolo, che tanto piacciono ai nostri bambini.

Ha curato un sito web, I Giochi di Qwein, che raccoglie tutti i giochi progettati.

Vi segnalo in particolare ICROBIM, un gioco creato ad uso scolastico, dove i personaggi vivono un avventura, una fiaba, senza che questa abbia un finale scritto, in cui gli eventi saranno conseguenti alle scelte dei giocatori.

ICROBIM nasce da un progetto precedente, nato da una richiesta di un'insegnante di scuola primaria della provincia di Napoli in difficoltà nell'inserire non solo alunni di culture diverse, ma portatori di handicap in una realtà già difficile di suo. Molinari si è appassionato al progetto, tanto da realizzare il gioco da proporre in classe con i suoi alunni. L'intento era dimostrare che la diversità scompare se tutti insieme ci si aiuta, e non importa colore, forma ecc ecc.

All'epoca l'esperimento parve funzionare per quella piccola realtà. Oggi quel vecchio gioco di ruolo è stato aggiornato e snellito, con una diversa ambientazione pur conservandone le caratteristiche fondamentali. 

Vorrei rilanciare questa proposta attraverso il blog, perchè sono convinto che l'applicazione delle tipiche dinamiche del gioco di ruolo in un contesto didattico possa favorire non solo l'inclusione di bambini, ma anche incuriosire, motivare, costruire competenze significative.

Fatemi sapere cosa ne pensate!

Ecco il link diretto al gioco di ruolo ICROBIM

 

Articoli correlati

Written on 25 Febbraio 2016, 14.10 by maestroroberto
Dal nome, JeuxPedago, è facile intuire che quella che vado a presentarvi è una piattaforma digitale francese. Si tratta...
Written on 08 Gennaio 2020, 19.19 by maestroroberto
Learning Games for kids è una ricchissima piattaforma educativa, interamente dedicata alla gamification. Si tratta di una gran...
Written on 26 Novembre 2018, 19.48 by maestroroberto
Parte dalla scuola e grazie ad un videogame, una campagna europea per combattere pregiudizi e stereotipi di genere. Serious Game...