Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Creare infografiche con Piktochart E-mail
Risorse - Grafica Web
Venerdì 31 Maggio 2013 14:47
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

I blog didattici, soprattutto all'estero, sono sempre più ricchi di infografiche.

Questo perché un'infografica ben strutturata è in grado di fornire una gran quantità di informazioni in un formato facile da comprendere.

Se volete cimentarvi con la creazione di un'infografica, o volete invitare i vostri studenti a farlo, Piktochart è un ottimo strumento da utilizzare.

Piktochart offre sette modelli infographic gratuiti. Ogni modello può essere personalizzato cambiando i colori, i caratteri, le icone e i grafici per ogni modello.

Se avete bisogno di più spazio sul modello, è possibile aggiungere altri campi nella parte inferiore dei template. Se invece avete bisogno di meno spazio, è possibile rimuovere i campi dai modelli.

Ecco una presentazione del servizio

 

Articoli correlati

Written on 09 Aprile 2011, 13.54 by
Wordlings è un nuovo strumento gratuito per generare online word clouds, le nuvole di parole che consentono ad un primo impatto visivo di capire...
Written on 07 Novembre 2012, 16.05 by
Gzaas! è un'applicazione che consente di generare ed inviare messaggi visuali direttamente online. Dovete soltanto scrivere il...
Written on 06 Luglio 2011, 14.17 by
Quelli che inserisco sono 3 indirizzi web corrispondenti ad altrettanti strumenti gratuiti per la creazione di un logo. Online Logo Maker :...
Written on 06 Agosto 2011, 16.40 by
Smurf Yourself è un'applicazione davvero originale che vi permette di scegliere un puffo, assegnargli un nome e consentirgli di...
Written on 11 Aprile 2013, 18.47 by
Web 2.0 scientific calculator Web2.0calc è una calcolatrice scientifica online gratuita.  Forse non potrà sostituire...
Written on 05 Novembre 2012, 15.23 by
@font-face Cinema Testo descrittivo: descrivere persone Motori di ricerca Documentazione didattica nella scuola primaria: il testo...