Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Maestro Roberto - Tecnologie e didattica
Creare puzzle online: Jigsaw Planet PDF Stampa E-mail
Risorse - Foto editor
Sabato 19 Dicembre 2009 17:36

Potete provare a ricomporre direttamente dal blog questa splendida immagine natalizia, collocando le tessere al posto giusto!
Se volete, avete la possibilità di utilizzare gli strumenti presenti sulla sinistra per agevolarvi nell'impresa, in particolare il tasto Image, per vedere come dovrà apparire l'immagine completata, o il tasto Ghost, per lasciare la stessa immagine-guida sullo sfondo.

Per creare nuovi puzzle basta andare su Jigsaw Planet, caricare un'immagine, scegliere il numero delle tessere e la forma delle stesse e vedrete la miniatura dell'immagine con sotto il tasto Play, per iniziare immediatamente la composizione ed il tasto More per inviarlo o inserirlo nel vostro sito personale.

 
La didattica con le LIM: consigli per gli acquisti PDF Stampa E-mail
Risorse - LIM
Sabato 19 Dicembre 2009 15:22

Dedico questo post a tutti i colleghi alla disperata ricerca di indicazioni operative e suggerimenti pratici per utilizzare la Lavagna Interattiva Multimediale in classe.
Sono appena usciti 2 volumi, curati dalla Edizioni Erickson, dedicati alla didattica con le LIM e che potrebbero rappresentare un'ottima idea da suggerire ai vostri amici per un.. utile strenna natalizia.
Il primo, "Didattica attiva con le LIM", Giovanni Bonaiuti, 184 pp + CD-ROM, 16 €, presenta quelli che sono gli aspetti su cui puntare nell’utilizzo della LIM, ovviando a quelli che invece risultano essere potenziali limiti. Numerosi esempi pratici, suggerimenti operativi concreti e risorse da utilizzare subito (CD-ROM allegato) consentono all’insegnante di cogliere gli innegabili benefici di questo nuovo strumento didattico.
Il secondo "Didattica inclusiva con le LIM", Francesco Zambotti, 150 pp + CD-ROM, 16 €, tramite attività pratiche da proporre in classe, sviluppa l’idea secondo la quale le LIM sono uno strumento utile alla didattica secondo una prospettiva inclusiva per tutti gli alunni e non solamente un ausilio di sostegno per gli alunni con BES.

Ne approfitto per proporvi alcuni links ad articoli o risorse relativi all'uso delle LIM:

"Apprendere con-tatto - la LIM nuovo strumento per comunicare, cooperare e generare apprendimenti?" di P. Ellerani
"Le LIM e la scuola digitale" di Italo Tanoni
"Dalle ricerche internazionali indicazioni per l'adozione della LIM" di Giovanni Bonaiuti
"LIM ed ambienti integrati di apprendimento AIdA" di Roberto Baldascino
"Didattica inclusiva con la LIM" di Francesco Zambotti
"DSA e lavagne interattive: strumenti compensativi nella prassi didattica" di Claudia Alessandrini
"E-Book e LIM, Digital Storytelling per le competenze digitali" di Claudia Valentini
Pagina della Erickson con video relativi a materiali specifici per le LIM
Recupero in ortografia

Storia facile 2
Risolvere problemi per immagini
Produzione del testo scritto 1
Un mare di parole
Geografia facile 2
A caccia di parole in… libertà
A caccia di parole in… contesti
Hallo Deutsch!
Dislessia e trattamento sublessicale 
 

 
Creazioni natalizie con la carta: Paper RepliKa PDF Stampa E-mail
Feste - Natale
Sabato 19 Dicembre 2009 12:02

Il sito di riferimento per le più belle creazioni con la carta è senz'altro Paper Replika, di cui parlai già in altre occasioni.

Ho pensato di raccogliere le proposte per creazioni alcune natalizie tra le più suggestive:

Christmas pop up card: una splendida cartolina in 3d da inviare

Santa hand train: il magico trenino di Babbo Natale

Santa hot air ballon: Babbo Natale in mongolfiera

Christmas Snowaen: un bel pupazzo di neve (istruzioni)

Santa Holiday Handcar: il piccolo Polar Express di Babbo Natale

 

 
Creare il proprio stemma online: Official Seal Generator PDF Stampa E-mail
Risorse - Utility
Venerdì 18 Dicembre 2009 20:24

 

Una simpatica attività da proporre ai bambini per stimolare la loro creatività e per abituarli a familiarizzare con gli strumenti gratuiti della rete.
Si tratta di Official Seal Generator, con cui è possibile creare e scaricare in pochi minuti tutta una serie di Timbri, Loghi e Stemmi da personalizzare, grazie all'inserimento di testi e all'opportunità di scegliere gli elementi grafici tra i tanti presenti.

Per far creare ad ogni bambino il proprio stemma occorre seguire alcuni semplici passaggi:
1) si scegle la forma preferita,cliccandovi sopra;
2) su  "Choose Text Options” si inseriscono le scritte, si sceglie uno tra i tanti fonts presenti e si seleziona lo sfondo e il colore;
3) su “Choose Border Options” si sceglie il tipo di bordo e i colori tra gli oltre 50 disponibili;
4) su “Choose Emblem Options” si sceglie l’immagine da inserire tra le 175 disponibili, con la possibilità di inserire un'ulteriore scritta opzionale e definire i relativi colori oltre ad altre modifiche grafiche;
5) su “Choose Other Options” si possono definire degli schemi di colori pre-selezionati ed indicare le dimensioni dell'immagine finale;
6) su “Generate !” si clicca su “Go” quando si è soddisfatti del risultato e si decide se scaricare l’immagine sul tuo PC o prelevare il codice online.

 
Rimpiccolire gratis online più immagini: EzyImageResizer PDF Stampa E-mail
Risorse - Foto editor
Venerdì 18 Dicembre 2009 19:14

EzyImageResizer è un utilissima applicazione online che permette di ridimensionare più immagini contemporaneamente senza la necessità di caricare nel vostro pc alcun programma.

Si sceglie la destinazione dei files da modificare, si caricano le immagini cliccando su Add Images o si trascinano dalla cartella di appartenenza al form e si regola la percentuale di riduzione da applicare.
Per il suo corretto funzionamento EzyImageResizer richiede la presenza di Java nel vosto PC.
Validissimo!!!!

 
Scegli ed ascolta la tua musica preferita con un player online: Semsix PDF Stampa E-mail
Tempo libero - Musica

Uno dei migliori servizi gratuiti per ascoltare musica online è Semsix.
Si tratta di un un ottimo player multimediale che ricerca in rete brani musicali e videoclip, sulla base delle richieste operate dai visitatori.
L'interflaccia è piuttosto classica, molto simile a quella di player più famosi tipo Winamp che solitamente attingono al disco fisso; in questo caso la particolarità sta nel fatto che  Semsix interroga vari servizi hosting per visualizzare e riprodurre i risultati trovati.
E' sufficiente inserire una parola chiave all’interno delle caselle “Artist“, “Album” o “Title” e cliccare sul pulsante “Search” per avviare la ricerca.

Dove vengono mostrati i risultati e le canzoni trovate, c’è un interfaccia a schede che ci permette di passare dalla visuale Dettagli a quella Semplice, visualizzare i testi delle canzoni, o ascoltare le web radio (le radio trasmesse via internet), insomma tutte le fonti di musica sono coperte.
Il player consente anche di visualizzare video da YouTube e personalizzare playlist che rimarranno memorizzate per 4 settimane dall’ultimo accesso al servizio.
Tra le varie funzionalità offerte, Semsix prevede la condivisione di playlist su Twitter e Facebook.

 
Creare un calendario personalizzato: Calendarika PDF Stampa E-mail
Risorse - Utility

 

Si avvicina il nuovo anno ed è tempo di segnalare risorse web per realizzare originali calendari.
Calendarika, è un servizio web che consente in solo 3 passaggi di creare wallpaper e calendari personalizzati.
Per iniziare occorre scegliere  uno tra i  12 template presenti e inserire un'immagine per il soggetto ed un'altra per lo sfondo utilizzati per generare il calendario. Queste immagini possono essere caricate dal disco fisso o linkate dalla rete.

Cliccando su Advanced Options è possibile attivare opzioni aggiuntive, come l'aggiunta di un testo composto da massimo 40 caratteri, la scelta del mese e  dell’anno del calendario , la romozione del calendario se vogliamo solo creare lo sfondo per il desktop con la possibilità di determinare il formato.
Al termine del lavoro il calendario può essere scaricato o stampato direttamente,  se invece deve diventare lo sfondo del vostro pc basterà cliccare con il tasto destro sull’immagine e scegliere Imposta come sfondo del desktop dal menu contestuale.

 
Dal quaderno alla tavoletta di argillia PDF Stampa E-mail
Discipline - Storia
Mercoledì 16 Dicembre 2009 14:35

La casa della tecnologia propone un itinerario didattico particolarmente indicato per alunni di classe quarta alle prese con la conoscenza delle antiche civiltà fluviali.
In questo caso i bambini sono impegnati a realizzare tavolette d'argilla su cui poi incideranno simboli cuneiformi, cercando di immedesimarsi in un loro coetaneo vissuto circa 7000 anni prima.
Sicuramente i bambini si entusiasmeranno moltissimo alle prese con un'attività di tipo manipolativo e l'argilla consentirà anche altre applicazioni a carattere più creativo.
Naturalmente chi dovrà pulire si entusiasmerà un po' meno, ma è uno scotto che si paga volentieri a fronte della significatività di questa esperienza didattica.

Prima di "postare" l'articolo inserisco alcuni links a siti interessanti per approfondire le conoscenze sulla scrittura cuneiforme:

PRESENTAZIONE

Una della cose che piace di più ai bambini è pasticciare con il fango e sostanzialmente di fango parlerò nella prima parte di questo articolo. Il fango è un materiale molto comune specialmente nelle vicinanze dei fiumi, nelle aree alluvionali. Era molto abbondante anche nell’antica Mesopotamia, che come dice il nome era una regione che si trovava tra due fiumi. Questo materiale veniva usato dagli antichi abitanti di quella regione come supporto per scrivere. Questo articolo descrive come realizzare delle tavolette d’argilla e come fare per inciderle più o meno come facevano gli antichi sumeri e gli altri popoli della Mesopotamia. Si tratta di un esperimento carino e che farà toccare letteralmente con mano una tecnica che veniva usata oltre 5000 anni fa per scrivere

TAVOLETTE D’ARGILLA

I sumeri abitavano in Mesopotamia, una terra attraversata da due fiumi e che era ricca di acquitrini e di fango. Come supporto per scrivere, trovarono comodo usare tavolette d’argilla (fango di granulometria fine). All’inizio, per indicare un oggetto i sumeri usavano disegnarne la figura (pittogrammi). Essi usavano anche dei simboli per indicare dei prodotti agricoli o animali d’allevamento. Per esempio, con una croce all’interno di un cerchio (ideogramma) indicavano una pecora.

 
Costruire parole di carta in 3D PDF Stampa E-mail
Risorse - Videoscrittura
Martedì 15 Dicembre 2009 17:35

Per l'apprendimento della lettura o per originali creazioni, suggerisco di scaricarvi un carattere molto particolare, il Punched Out e installarlo nella cartella Fonts.
Successivamente è sufficiente aprire l’editor di testo e digitare la parola scegliendo questo nuovo font in versione 3D. Dovrete ingrandire le lettere utilizzando un corpo di stampa da 72 in su per rendere leggibile la scritta.

Una volta scritto il testo ed avviata la stampa su cartoncino, iniziate la costruzione delle vostre parole in versione... solida.
Dovete  tagliare lungo le linee intere e piegare  lungo le linee tratteggiate, mettere un po ‘di colla sui lembi, e avrete la vostra lettera tridimensionale.  A questo punto armatevi di pazienza e ripetete la stessa operazione per ogni altra lettera...

Papercraft Letters

 
Alla scoperta della musica: DIDAMUS PDF Stampa E-mail
Discipline - Musica
Martedì 15 Dicembre 2009 16:45

Didamus è un'interessante risorsa online dedicata all'insegnamento - apprendimento della musica, rivolta ai ragazzi di scuola primaria e di scuola secondaria di primo grado e a i loro insegnanti.
L'ideatore, Cristoforo Fissore, ha pensato bene di associare al suo sito un logo con una mano imbrattata di colori, a rappresentare  "lia metafora dell’eterna voglia che hanno i bambini di fare scoperte, provando nuove esperienze senza la paura (propria degli adulti) di “sporcarsi” le mani".
Didamus è strutturato in tre sezioni: Obiettivi, Attività e Musiche.
In Obiettivi si spiega che la risorsa serve per far approcciare i ragazzi all’educazione musicale, partendo dal riconoscimento dei suoni ambientali, fino ad arrivare alle esecuzioni di veri e propri brani musicali. Come si legge nella sezione: «Ogni obiettivo deve essere rimodellato come un vestito adatto al gruppo di lavoro», proprio a spiegare che Didamus suggerisce dei percorsi, poi sta all’insegnante capire qual è il più adatto e adattabile alla propria classe.

In Attività si suggeriscono proprio alcune ipotesi di insegnamento: si va dalla Discriminazione timbrica per bambini alla Digitoritmia. Ogni “sentiero” didattico propone degli utili esercizi da fare in classe.
Musiche offre invece una discoteca con «piccoli esempi di lavoro al computer di allievi di scuola media inferiore, realizzati con attrezzature informatiche semplici e relativamente poco costose. Sono musiche in formato midi create su Atari STE, con Cubase, attingendo al repertorio didattico ricavabile da qualsiasi testo di Ed. musicale per la scuola». Il repertorio comprende diversi autori e diversi stili. Per fare degli esempi: Aria sulla quarta corda di Bach, Yesterday dei Beatles, il Te Deum di Charpentier.

 
<< Inizio < Prec. 581 582 583 584 585 586 587 588 589 590 Succ. > Fine >>

Pagina 584 di 624

Il mio Flickr

Created with flickr badge.

Badge

 
   Aggregatore  

Free PageRank Checker  

Paperblog

Science Blogs

Migliori Siti

  

BlogNews