Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Maestro Roberto - Tecnologie e didattica
Chi cerca il manuale... trova! PDF Stampa E-mail
Risorse - Tutorial
Venerdì 16 Ottobre 2009 14:28

Il blog del collega Luca mi offre l'occasione per segnalarvi un motore di ricerca per manuali, tutorials, guide, completamente gratuito e consultabile online: Cerca Manuali
Le opzioni ricerca sono estramente semplici, è sufficente digitare l'oggetto della nostra ricerca o consultare direttamente l'elenco alfabetico dei links presenti.

I manuali sono disponibili in formato testuale o video ed alcuni consentono la possibilità di scaricare in locale.
Tra le tante guide potete trovare:

 
Un motore di ricerca per immagini panoramiche: PanoGoogle PDF Stampa E-mail
Risorse - Motori di ricerca
Giovedì 15 Ottobre 2009 15:11


Val Di Genova, cascate (Italy) in Trentino - Alto Adige

Sicuramente le immagini panoramiche consentono suggestioni molto vicine alla realtà... e per chi ama gli ambienti come quelli che potete ammirare qua sopra, cresce il desiderio di tornare a gustare tanta bellezza "dal vivo".
Nel frattempo è possibile consolarsi con l'arrivo, tra tanti motori di ricerca "tematici", di una novità per chi è a caccia di immagini panoramiche a 360°: PanoGoogle.

La sua semplicità d'uso ne rende persino superflua ogni spiegazione. Attraverso il box testuale potete trovare immagini di ambienti, località specifiche, monumenti, musei, avvenimenti, ecc.
Il consiglio sempre valido è di ricercare utilizzando il termine in italiano e, nel caso in cui non si sia soddisfatti dell'esito, in inglese.
Ecco di seguito alcuni suggestivi link... a 360°!

 
I migliori sintetizzatori vocali del web PDF Stampa E-mail
Risorse - DSA
Mercoledì 14 Ottobre 2009 18:40

Tra le utility web più interessanti c'è la nuova generazione di applicazioni per la produzione artificiale della voce umana, che trovano ampi spazi di applicazione nella scuola, soprattutto a supporto degli alunni con problematiche legate alla dislessia.
Un sistema di text-to-speech (TTS) traduce il testo scritto in parlato con una voce reale, in modo da far parlare il computer e fargli leggere ad alta voce quello che viene digitato o incollato.

Navigando su internet alla ricerca di sintetizzatori vocali si trovano moltissime applicazioni, ma occorre operare una attenta selezione per catturarne di gratuiti e che riproducano la naturale voce umana di un Italiano.
Provo a segnalarne alcuni invitandovi ad arricchire il mio elenco.

  • Oddcast è un ottimo sintetizzatore vocale multilingua online con diverse voci e diversi personaggi. In pratica si digita o si incolla un testo da leggere nell’apposito campo, si sceglie la lingua e il lettore (vari personaggi maschili o femminili con un vero nome di persona) lo comincia a pronunciare.
    I personaggi hanno tonalità e timbri vocali diversi, ma non è posibile intervenire sulla velocità della pronuncia. Inoltre non si possono salvare le “letture” come files audio.
  • Text-to-speech-translator è un altro sintetizzatore molto curato, con la caratteristica della presenza del disegno di un uomo (anche una donna ma solo per la lingua inglese) che muove anche la bocca e parla in un modo molto naturale riproducendo cio che viene scritto sul foglio. La voce riproduce le esclamazioni, riconosce la punteggiatura e parla un italiano corretto.
    Per la sola lingua inglese è possibile scegliere se riprodurre il testo con la voce maschile o con quella femminile mentre per le altre lingue si ha a disposizione solo quella maschile.
    L'unica difficoltà è che bisogna selezionare il tipo di tastiera italiana e che i simboli, come ad esempio il punto interrogativo, sono spostati rispetto alla comune tastiera che usiamo in Italia.
    Il testo non può superare 1000 caratteri.
  • Dimio è un programma da scaricare e consente di salvare il testo scritto in un file mp3 o wav in modo da poterlo riascoltare da qualsasi lettore mp3.
    Dimio consente di selezionare voci diverse e combinarle tra loro per creare dialoghi fra più voci.
    Inoltre integra un sistema di riconoscimento vocale che, tramite un semplice linguaggio di script, consente di creare dialoghi interattivi con l'utente.
    Tra le altre funzioni consente anche di variare dinamicamente le caratteristiche delle voci durante la riproduzione ( velocità, volume e frequenza ).
  • Vozme consente di inserire testi lunghissimi nel box e permette di salvare immediatamente il file mp3 prodotto da una voce maschile o femminile a scelta.
    Il limite sta nell'effetto troppo robotico della voce.
  • Text2Speech.org, di cui parlai in questo post.

 
Un software per la matematica nella scuola primaria: Mateland 4.0 PDF Stampa E-mail
Risorse - Software didattico
Mercoledì 14 Ottobre 2009 14:39

Screenshot

Mateland è un software didattico per la matematica nella scuola primaria. Si tratta di un programma assai interessante  che consente un utilizzo molto esteso in tutte le fasce di età per la varietà di argomenti di matematca e logica presenti al suo interno, applicabile ovviamente anche per il sostegno agli alunni in situazione di handicap o per interventi di recupero.
È uno strumento d'insegnamento-apprendimento di facile utilizzo, realizzato tenendo conto di obiettivi e prerequisiti rispondenti all'età e alla preparazione degli alunni. Consente un itinerario didattico interattivo tra bambino e computer, ma i contenuti sono stati sviluppati per inserirsi nel contesto delle attività che solitamente si svolgono in classe sotto la guida dell'insegnante. I programmi comprendono esercizi, spiegazioni attraverso semplici animazioni e proposte di attività concrete da svolgere con il materiale strutturato. Al riguardo si fa riferimento alla tecnica dei numeri in colore o regoli, che vengono indicati come necessario materiale di supporto.
Questo programma, scaricabile cliccando
qui,  è uno strumento operativo prodotto da chi lavora nella scuola, paragonabile alle schede, ai compiti, alle unità didattiche che ogni insegnante prepara per i suoi alunni.

 
Un blog dedicato al mondo dei bambini: Crescere Creativamente PDF Stampa E-mail
Risorse - Recensione siti utili
Lunedì 12 Ottobre 2009 17:26
Crescere Creativamente: per bambini e non solo

Segnalo oggi un blog davvero interessante, Crescere Creativamente, nato meno di un anno fa ma già entrato nelle weblist di tanti navigatori online, attirati dalla scelta dei contenuti e dall'ottima impostazione grafica adottata dalla sua ideatrice, la collega Rosalba.
Crescere Crreativamente è "un piccolo spazio dedicato ai bambini, ai genitori, agli insegnanti, agli animatori e a chiunque si ritorovi a crescere per un motivo o per un altro con un bambino. Suggerimenti, attività pratiche, alimentazione, creatività, abbigliamento, giochi, sport, studio, internet: tutto ciò che è possibile condividere in tema di bambini, ispirato ad una visione ecologica e rispettosa delle persone così come della natura e del mondo".

Dalla Home Page del Blog si può accedere ai vari contenuti utilizzando la barra dei link alle sezioni (poesie, scuola primaria, scuola dell'infanzia, compiti creativi, creatività, casa e bambini, download). Ogni sezione presenta poi diverse categorie collegate, come nel caso della scuola primaria che prevede i contenuti suddivisi per discipline.
Molto interessante è lo spazio dedicato alla creatività, con molte proposte intelligenti da realizzare a scuola, ma anche a casa.
Lo spazio riservato al download è estremamente ricco di risorse, che vanno dalle tradizionali schede didattiche ad esempi di lavoretti da realizzare a poesie e filastrocche e tanto altro ancora....
E' anche possibile inserire il feed del blog nel vostro aggregatore cliccando qui.
Un grazie di cuore ad una collega che investe tanto prezioso tempo per condividere le sue esperienze.

 
Una banca dati per video di animazioni in 3D: 3DMiniClips.com PDF Stampa E-mail
Video - Arte e immagine
Sabato 10 Ottobre 2009 11:53


E' disponibile online un originale ed utile servizio, 3DminiClips.com, che setaccia il web alla ricerca di tutti i video con animazioni tridimensionali, li suddivide per categorie (architettura, musica, film, videogame, ecc) e consente di prelevarne i codici per inserirli nei propri spazi web.

E' possibile registrarsi al servizio per commentare o votare i filmati presenti, alcuni dei quali sono equiparabili a veri e propri capolavori....

 

 

 
I laboratori didattici del Sistema Museale della Provincia di Ancona PDF Stampa E-mail
Viaggi - Gite scolastiche
Venerdì 09 Ottobre 2009 16:52

Sistema Museale Provincia di Ancona Il Sistema Museale della Provincia di Ancona propone un'interessantissima varietà di itinerari da prendere in considerazione per visite guidate e viaggi di istruzione.
Il sito internet dell'associazione presenta le molteplici opportunità, indicando i vari laboratori didattici che sono attivabili presso ogni museo.
Provo ad indicarne alcuni particolarmente adatti alla scuola primaria.
Castelleone di Suasa, Parco Archeologico di Suasa - LABORATORIO  ASTRONOMIA: stelle, uomini e dei - durata: 2 ore. La mitologia greca offre uno sconfinato panorama narrativo, nel quale si possono scorgere le tracce storiche della civiltà che l’ha prodotta. Osservando una mappa del cielo e delle produzioni di pianeti, verranno narrate le storie mitologiche connesse ai vari pianeti e alle costellazioni; poi i bambini saranno chiamati a disegnare le antiche divinità così come se le sono figurate ascoltando i racconti e a posizionarle nella volta celeste. Un cartoncino nero, che riproduce la profondità cosmica, potrà essere riempito dai bambini per ricostruire una mappa celeste oppure potrà essere reinventato dando nuova posizione ad astri e costellazioni.
PERCORSO GIOCATO: durata: 2 ore: "L'archeologo pasticcione" è il titolo della visita giocata che si svolge all'interno della domus Coiedii: i ragazzi aiuteranno un archeologo pasticcione a ritrovare il nome e la funzione delle varie stanze che compongono la casa romana.

Castelplanio, Civica Raccolta d’Arte, Storia e Cultura - LABORATORIO: la bottega dell’incisore - durata: 2 ore - prenotabile in primavera. I ragazzi ripercorreranno le fasi del lavoro incisorio dal disegno, all’incisione vera e propria fino alla stampa, sulla base delle incisioni di Brenno Bucciarelli.

Cupramontana, Museo Internazionale delle Etichette del Vino - LABORATORIO: pubblicitari nati - durata: 3 ore. I ragazzi si cimenteranno in due fasi laboratoriali “Leggere un’etichetta” e “Crea l’etichetta”, evidenziando l’interazione tra componente estetica e componente informativa.

 
Guida all'uso dei feed PDF Stampa E-mail
Risorse - Tutorial
Giovedì 08 Ottobre 2009 15:36

 

Oggi vorrei parlare di quei pulsanti arancioni ,, presenti praticamente in quasi tutti i blog e in molti siti web, e che nel caso di MaestroRoberto trovate in alto a sinistra: i feed.
L'uso di questi strumenti ha rappresentato una grande evoluzione nel modo di attingere alle informazioni per ogni utente della rete, in particolare per quanti annoverano una lunga serie di siti preferiti da consultare con frequenza.
Ogni giorno ci imbattiamo in nuovi blog sui temi che maggiormente ci stanno a cuore (basta osservare la mia weblist di siti scolastici per rendersene conto), e siamo indotti ad allungare a dismisura l'elenco dei preferiti, con il desiderio conseguente di conoscere ogni nuovo articolo pubblicato senza dover e entrare in ogni singolo sito. Tra l'altro puo' capitare di perdere molo tempo per consentire al browser di aprire la pagina e rendersi conto che nessuna novità è presente o che l'ultimo articolo non ci interessa più di tanto.
Per fortuna sono stati inventati i feed,  dei file generati automaticamente dai blog (ma non solo) che possono essere memorizzati all'interno di specifici programmi (aggregatori), che ci permettono di sapere  quando un sito viene aggiornato senza andare sul sito stesso, restituendoci il titolo dell'articolo e la possibilità di esplorarne il contenuto.

 

 
Progetti didattici per la scuola dell'infanzia e la scuola primaria dalla Direzione Didattica Bastia Umbra PDF Stampa E-mail
Docenti - Programmazione didattica
Mercoledì 07 Ottobre 2009 15:14

 Mi è capitato di segnalare qualche giorno fa l'esperienza "Laboratori Pasticciando con i quattro elementi", prodotta dalle docenti della Direzione Didattica di Bastia Umbra.
Girovagando all'interno del sito dell'Istituzione Scolastica mi sono imbattutto in una vera e propria miniera di progetti ed esperienze didattiche che ritengo sia doveroso condividere con i miei lettori.
Tutto questa nella logica che in qualche modo ha ispirato la nascita de mio blog, di consolidare la pratica della documentazione come prassi o meglio “mentalità” di chi opera nella scuola, proprio per conservare memoria, per non disperdere il lavoro svolto, anche per verificare ipotesi di replicabilità di esperienze in contesti diversi.
Per questo la pagina dedicata all'archivio documentazione dei progetti elenca una serie di esperienze dall'anno scolastico 1997-1998 ad oggi suddivise tra scuola dell'infanzia e scuola primaria e scaricabili sotto forma di schede di progetto.

Provo a selezionarne alcune:

SCUOLA DELL'INFANZIA

 

SCUOLA PRIMARIA

Informo inoltre che, per consentire una maggiore diffusione delle esperienze maturate nella scuola, sono disponibili alcune pubblicazioni descritte in questa pagina.
Un enorme ringraziamento ai colleghi umbri...

 
L'educazione sessuale a fumetti in libreria PDF Stampa E-mail
Risorse - Fumetti e cartoni animati

http://www.ancoralibri.it/Portals/0/Copertine/thumb/9788851406677_200x280.jpgUn utile supporto per i docenti alle prese con percorsi di educazione alla sessualità è il libro "Educazione sessuale a fumetti", scritto da Pierluigi Diano per la casa editrice Ancora.
E' rivolto ai ragazzi da 10 anni in avanti e tratta i temi delicati della nascita della vita e dell'amore in maniera adatta alla fascia d'età di riferimento.

Ad accompagnare i lettori sono due personaggi, To-Zoo e Citina, che riescono a rendere semplice e comprensivo anche l'utilizzo di terminologie specifiche. In particolare i due protagonisti cercano di rispondere ad alcuni degli interrogativi che maggiormente stanno a cuore a i ragazzi:
• Come nascono i bambini? E come nascono i genitori?
• Che c’entra il sesso con gli affetti e gli affettati?
• Perché le femmine certe volte hanno la luna storta?
• È vero che mostrare la pancia è molto sexy?
• Perché in televisione si parla di certe cose… sesso e volentieri?
Il libro costa 12 € ed è acquistabile online cliccando qui, dopo essersi registrati al servizio.

 
<< Inizio < Prec. 601 602 603 604 605 606 607 608 609 610 Succ. > Fine >>

Pagina 603 di 634

Il mio Flickr

Created with flickr badge.

Badge

 
   Aggregatore  

Free PageRank Checker  

Paperblog

Science Blogs

Migliori Siti

  

BlogNews