Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Maestro Roberto - Tecnologie e didattica
Viaggio nel mondo della letteratura PDF Stampa E-mail
Discipline - Italiano
Lunedì 23 Febbraio 2009 16:28

Vi suggerisco una visita e una lunga sosta all'interno di LetteraTour, un vero e proprio portale dedicato alla letteratura mondiale, utilizzabile da tutti gli appassionati della lettura in generale, ma anche particolarmente rivolto a docenti di ogni ordine di scuola.
Il sito infatti presenta, oltre ad argomenti di carattere generale riguardante la letteratura, spunti assolutamente interessanti anche per la didattica e l'insegnamento come le Analisi testuali,
Guida all'analisi del testo , i Tourismi (dei veri e propri percorsi sui"luoghi" della poesia e della letteratura in genere), In classe (percorso di apprendimento e di educazione alla letteratura per i bambini nei 5 anni di scuola primaria) Diritti dei bambini (uno spazio dedicato ai diritti dei bambini: da conoscere, da tutelare) Calcolandia (raccolta di fumetti, puzzle, cartoni, libri-game, giochi, gallerie di disegni e una simpatca calcolatrice), Le storie di NotteBuia.

 
Percorsi di geografia dalla maestra Renata PDF Stampa E-mail
Percorsi didattici - Scuola primaria
Lunedì 23 Febbraio 2009 15:25

 

Se volete rendervi conto di cosa voglia dire realizzare un blog di classe, non resta che andare su Splash Ragazzi, dove Renata e la sua classe quarta ci tengono aggiornati suoi percorsi di apprendimento che si svolgono nella loro aula e quale supporto possano offrire le tecnologie digitali per stimolare gli interessi e per favorire processi di insegnamento cooperativo.

Vorrei segnalarvi cinque lavori legati all'insegnamento della geografia:

  1. Lo scioglimento dei ghiacciai
  2. Ricerca in Google Maps e le cime più alte delle Alpi
  3. Ma con gran pena...
  4. Terremoti e tettonica
  5. I vulcani
     

 

 
Gioco: i segreti del tempo PDF Stampa E-mail
Tempo libero - Giochi
Sabato 21 Febbraio 2009 15:31

Curato dalla Capitello ed abbinato ad un testo, è disponibile online questo interessante gioco in cui sarete protagonisti di un'avventura all'interno di un museo.

La chiave per proseguire nel gioco è la capacità di rispondere correttamente alle domande che verranno rivolte dai grandi personaggi della storia antica.
Il gioco può essere proposto in V classe primaria o I scuola secondaria di primo grado.

 
La fine dell'informatica nella scuola primaria PDF Stampa E-mail
Opinioni - Scuola
Mercoledì 18 Febbraio 2009 22:23

Tutti l'avevamo sospettato, ora possiamo averne certezza: l'informatica nella scuola primaria non esiste più! La conferma arriva dalla fonte più autorevole, il sito del Ministero dell'Istruzione, che dedica uno spazio alle domande e relative risposte sulla Riforma (le famose faq) e al quesito n° 23, posto da un genitore,  leggiamo testualmente: "Ho letto che per le classi dalla seconda in poi non cambierà nulla, a scuola invece mi dicono che mio figlio il prossimo anno non avrà le stesse maestre e soprattutto non ci sarà più la possibilità di fare il laboratorio di informatica (è una classe numerosa) a causa dell'abolizione delle compresenze. Chi ha ragione?
Le classi successive alla prima nel prossimo anno scolastico avranno confermato l’orario di funzionamento di quest’anno (27 o 30 ore settimanali più eventualmente la mensa).
La riduzione delle ore di compresenza comporterà qualche riassetto organizzativo, ma in linea di massima le insegnanti della classe potranno essere confermate.

 
Laboratorio di scienze per la scuola primaria PDF Stampa E-mail
Discipline - Scienze
Sabato 21 Febbraio 2009 14:22

Dedico una serie di post ad alcuni softwares disponibili gratuitamente nel sito della Mondadri scuola rivolti alla scuola primaria.
Sono molto conosciuti e meritano la nostra attenzione.
Iniziamo da "Rino amico scienziato", un laboratorio che si rivolge ai bambini e agli insegnanti delle classi IV e V della scuola primaria ed è organizzato in cinque unità di apprendimento sui seguenti argomenti: i Viventi, le Piante, gli Animali, la Materia, il Corpo Umano. Ogni unità è strutturata in quattro sezioni :

1. Gli argomenti dell’unità.
Ogni argomento contiene:
- Filmato con audio/Filmato senza audio. Si tratta di una serie di filmati che espongono il singolo argomento attraverso il testo scritto e le immagini animate. Il filmato può essere riprodotto nella versione con audio o senza audio. La versione senza audio è indicata per chi non dispone di una connessione internet veloce (ADSL, fibra ottica).

 
Rino tra le antiche civiltà PDF Stampa E-mail
Discipline - Storia
Sabato 21 Febbraio 2009 15:16

ll laboratorio Rino nella storia si rivolge ai bambini e agli insegnanti delle classi IV e V della scuola primaria. E’ organizzato in cinque moduli corrispondenti a cinque civiltà della storia antica: gli Egiziani, i Fenici, i Greci, gli Etruschi, i Romani.

Ciascun modulo è dedicato a una delle civiltà e contiene:

  • tante schede interattive a cartone animato con audio;
  • linea illustrata del tempo;
  • cartine;
  • glossario;
  • giochi e attività per il ripasso;
  • libro da stampare.

Il laboratorio, inoltre, offre la possibilità di stampare i materiali relativi alle civiltà studiate: con semplici e veloci passaggi è possibile stampare un vero e proprio libro, predisposto per esser inserito in un quadernone ad anelli.

 
A spasso per l'Italia PDF Stampa E-mail
Discipline - Geografia
Sabato 21 Febbraio 2009 15:05

Ci troviamo sempre in ambiente pianetascuola e questa volta parliamo di “Su e giù per l’Italia”, un laboratorio multimediale dedicato alle regioni italiane.
Il laboratorio si rivolge agli alunni e agli insegnanti della classe V della scuola primaria e della classe I della scuola secondaria di primo grado.
I ragazzi saranno accompagnati in questo viaggio entusiasmante dal simpatico professor Greenwich.
Dalla homepage del laboratorio è possibile accedere alle attività relative ad ogni singola regione.

Ogni regione contiene:
- una schermata interattiva (Destinazione…);
- una attività da svolgere sulla carta geografica (Carte in gioco);
- una verifica sommativa (Pronti, partenza… test);
- una attività dedicata ai luoghi e ai monumenti caratteristici (Album fotografico);
- una scheda relativa alle curiosità (Curiosità);
- una attività su un prodotto gastronomico tipico (In tavola).

 
Atlante interattivo delle parole PDF Stampa E-mail
Discipline - Italiano
Sabato 21 Febbraio 2009 14:43

Passiamo ora ad un altro programmino adatto ai "remigini" della scuola primaria.

Attraverso una serie di schede operative suddivise per consonanti i bambini sono invitati a osservare le immagini, ascoltare le parole e trascinarle al posto giusto.

L’attività de Atlante interattivo delle parole si articola in tre diversi gradi di difficoltà: in un primo livello si mettono in corrispondenza l’immagine con la parola già composta, in un secondo livello la parola va composta scegliendo le singole lettere e nel terzo sarà compito del bambino scrivere senza alcuna guida l’intera parola.

 
Divertiamoci a fondere due immagini! PDF Stampa E-mail
Risorse - Foto editor
Sabato 21 Febbraio 2009 00:12

Accidenti... chi ci rimette tra il sottoscritto e il bel'Antonio da questa fusione? Potremmo definirlo un Robbanderas... Queste vengono spesso definite "inutility", ma vi assicuro che gli effetti sono sorprendenti! E poi ogni tanto va bene lasciarsi andare, tanto più quando abbiamo la possibilità di "fondere " la nostra immagine con quella di qualche personaggio famoso! Ma vediamo come si fa.

Innanzitutto ci si collega sul sito Internet di MorphThing e e ci si registra, senza neanche la necessità di andare ad attivare il proprio account nella casella.

 
Ma il ministro sa quanto costa scaricare libri dal web? PDF Stampa E-mail
Opinioni - Scuola

In questi giorni si è parlato diffusamente della circolare che illustra alcune novità in materia di adozione di libri di testo per l'anno scolastico 2009/2010 e si è dato ampio risalto alla novità della possibilità di sostituire la versione cartacea dei libri con quella elettronica.
Ovviamente quasi tutti i "gestori" dell'informazione hanno commentato questa innovazione con grande entusiasmo, visto che, soprattutto in questa fase di recessione e crisi economica, ogni intervento che vada nella direzione del contenimento dei costi per le famiglie viene accolto con giustificata enfasi.
Il problema è che se solo si tenta di sollevare dalla notizia la spessa coltre di propaganda che la ricopre, si scopre che questo grande vantaggio non esiste e che invece sono più i disagi che comporta rispetto agli ipotetici risparmi.
A tal proposito vi invito a leggere la riflessione del prof. Francesco Poli, pubblicata su Fuoriregistro, che affronta il tema concretamente , calcolando costi e benefici.

"Dunque facciamo due conticini. Il libro di fisica che io adotto consta di circa 200 pagine (ma ve ne sono di molto più voluminosi) ed il suo prezzo si aggira sui 28 euro. Poniamo che il prossimo anno decida di passare alla versione elettronica.

 
<< Inizio < Prec. 621 622 623 624 625 626 627 628 629 630 Succ. > Fine >>

Pagina 623 di 634

Il mio Flickr

Created with flickr badge.

Badge

 
   Aggregatore  

Free PageRank Checker  

Paperblog

Science Blogs

Migliori Siti

  

BlogNews