Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Maestro Roberto - Tecnologie e didattica
Guida all'uso dei feed PDF Stampa E-mail
Risorse - Tutorial
Giovedì 08 Ottobre 2009 15:36

 

Oggi vorrei parlare di quei pulsanti arancioni ,, presenti praticamente in quasi tutti i blog e in molti siti web, e che nel caso di MaestroRoberto trovate in alto a sinistra: i feed.
L'uso di questi strumenti ha rappresentato una grande evoluzione nel modo di attingere alle informazioni per ogni utente della rete, in particolare per quanti annoverano una lunga serie di siti preferiti da consultare con frequenza.
Ogni giorno ci imbattiamo in nuovi blog sui temi che maggiormente ci stanno a cuore (basta osservare la mia weblist di siti scolastici per rendersene conto), e siamo indotti ad allungare a dismisura l'elenco dei preferiti, con il desiderio conseguente di conoscere ogni nuovo articolo pubblicato senza dover e entrare in ogni singolo sito. Tra l'altro puo' capitare di perdere molo tempo per consentire al browser di aprire la pagina e rendersi conto che nessuna novità è presente o che l'ultimo articolo non ci interessa più di tanto.
Per fortuna sono stati inventati i feed,  dei file generati automaticamente dai blog (ma non solo) che possono essere memorizzati all'interno di specifici programmi (aggregatori), che ci permettono di sapere  quando un sito viene aggiornato senza andare sul sito stesso, restituendoci il titolo dell'articolo e la possibilità di esplorarne il contenuto.

 

 
Progetti didattici per la scuola dell'infanzia e la scuola primaria dalla Direzione Didattica Bastia Umbra PDF Stampa E-mail
Docenti - Programmazione didattica
Mercoledì 07 Ottobre 2009 15:14

 Mi è capitato di segnalare qualche giorno fa l'esperienza "Laboratori Pasticciando con i quattro elementi", prodotta dalle docenti della Direzione Didattica di Bastia Umbra.
Girovagando all'interno del sito dell'Istituzione Scolastica mi sono imbattutto in una vera e propria miniera di progetti ed esperienze didattiche che ritengo sia doveroso condividere con i miei lettori.
Tutto questa nella logica che in qualche modo ha ispirato la nascita de mio blog, di consolidare la pratica della documentazione come prassi o meglio “mentalità” di chi opera nella scuola, proprio per conservare memoria, per non disperdere il lavoro svolto, anche per verificare ipotesi di replicabilità di esperienze in contesti diversi.
Per questo la pagina dedicata all'archivio documentazione dei progetti elenca una serie di esperienze dall'anno scolastico 1997-1998 ad oggi suddivise tra scuola dell'infanzia e scuola primaria e scaricabili sotto forma di schede di progetto.

Provo a selezionarne alcune:

SCUOLA DELL'INFANZIA

 

SCUOLA PRIMARIA

Informo inoltre che, per consentire una maggiore diffusione delle esperienze maturate nella scuola, sono disponibili alcune pubblicazioni descritte in questa pagina.
Un enorme ringraziamento ai colleghi umbri...

 
L'educazione sessuale a fumetti in libreria PDF Stampa E-mail
Risorse - Fumetti e cartoni animati

http://www.ancoralibri.it/Portals/0/Copertine/thumb/9788851406677_200x280.jpgUn utile supporto per i docenti alle prese con percorsi di educazione alla sessualità è il libro "Educazione sessuale a fumetti", scritto da Pierluigi Diano per la casa editrice Ancora.
E' rivolto ai ragazzi da 10 anni in avanti e tratta i temi delicati della nascita della vita e dell'amore in maniera adatta alla fascia d'età di riferimento.

Ad accompagnare i lettori sono due personaggi, To-Zoo e Citina, che riescono a rendere semplice e comprensivo anche l'utilizzo di terminologie specifiche. In particolare i due protagonisti cercano di rispondere ad alcuni degli interrogativi che maggiormente stanno a cuore a i ragazzi:
• Come nascono i bambini? E come nascono i genitori?
• Che c’entra il sesso con gli affetti e gli affettati?
• Perché le femmine certe volte hanno la luna storta?
• È vero che mostrare la pancia è molto sexy?
• Perché in televisione si parla di certe cose… sesso e volentieri?
Il libro costa 12 € ed è acquistabile online cliccando qui, dopo essersi registrati al servizio.

 
Un programma gratuito per montaggi video: AVS Video Editor PDF Stampa E-mail
Risorse - Lavorare con i video
Martedì 06 Ottobre 2009 16:21

Siete appassionati di video editor ma non volete investire ingenti somme per Pinnacle? Andate in rete e scaricatevi AVS Video Editor, un potente software per montaggio video a livello professionale.
Con AVS Video Editor è possibile creare video e slideshows applicando numerosi effetti e filtri, scegliendone tra circa 300. Si possono aggiungere titoli e testi animati ad ogni filmato ed  utilizzare gli effetti picture-in-picture e chroma-key.
Consente il montaggio da videocamere HD in modo semplice e veloce e supporta tutti i principali formati: HD Video (compresi AVCHD, MPEG-2 HD and WMV HD), TOD, MOD, M2TS.
E' possibile aggiungere e modficare tacce audio al filmato e può registrare la voce dal microfono.
Utilizza gli effetti predefiniti della sovrapposizione immagini, con possibilità di optare tra diversi movimenti o personalizzarli.
AVS Video Editor monta video di qualsiasi formato e salva progetti in DVD, AVI (DivX, Xvid), MP4, WMV, 3GP, QuickTime (MOV), VOB, VRO, MPEG, MPG, DAT, Real Video, H.264.

 
Un motore per ricercare ogni tipo di file: Find That File PDF Stampa E-mail
Risorse - Motori di ricerca
Martedì 06 Ottobre 2009 15:39

Quando andiamo su un qualsiasi motore di ricerca generico alla ricerca di un programma da scaricare e quindi uno specifico file, spesso dobbiamo percorrere un cammino lungo e tortuoso prima di arrivare al fatidico link che ci permette di effettuare il downolad.
Segnalo Find That File, un ottimo motore di ricerca che, una volta scritto il tipo di file richiesto, restituisce il collegamento diretto per scaricare ciò che desideriamo.

Si può impostare una ricerca indicando preferenze come audio, video, bit torrent, files compressi, documenti, fonts, sofwares eseguibili, componenti di sistema, oppure operare una ricerca generica in tutta la rete. E' anche possibile attivare percorsi di ricerca avanzata ancora più affinati cliccando su advanced search.
Per metterlo alla prova ho digitato "AVG", lasciando la modalità di ricerca predefinita ed il risultato è stato stupefacente: il primo link mi ha immediatamente aperto la finestra per scaricare l'antivirus nella versione 7.5. 
Assolutamente da provare!

 
Investire seriamente sulle Nuove Tecnologie nella scuola si puo': l'esempio dell'Uruguay PDF Stampa E-mail
Opinioni - Scuola
Lunedì 05 Ottobre 2009 16:35

Pubblico un interessante articolo presente sul sito ADI, che illustra "La più grande ed irreversibile rivoluzione", come è stata definita dal suo ispiratore, il Presidente dell’Uruguay Tabarè Vàzquez, denominata "One Laptop Per Child" (un pc portatile per ogni bambino di scuola primaria).
Molto interessante la sottolineatura di Nicholas Negroponte, uno dei maggiori esperti di informatica a livello mondiale, che denuncia le difficoltà a trasferire negi altri Paesi questa esperienza a causa degli interessi economici che coinvlgono le maggiori aziende (Microsoft e Intel), che vedono in pericolo quell'enorme mercato rappresentato dalla Pubblica Amministrazione, fino ad oggi detenuto quasi monopolisticamente.

Ma perchè questo timore? Il progetto si basa sull'uso dei laptop XO-1, dei mini-portatili a basso costo (circa 70 - 80 euro) molto leggeri e maneggevoli e tuttavia assai robusti, resistenti agli urti e con una tastiera impermeabile, con sistema opertivo Linux, è così efficiente nell'uso dell'energia da poter essere alimentato da un generatore manuale PCG (Pull-Cord Generator, prod.Potenco).

 
Trasformare un testo scritto in un file mp3: Text2Speech.org PDF Stampa E-mail
Risorse - Videoscrittura
Lunedì 05 Ottobre 2009 15:49

“Text2Speech” è un' utile applicazione gratuita online per convertire velocemente un testo scritto in un file mp3 scaricabile.
Il testo non può superare i 5000 caratteri, ma può anche essere copiato da qualsiasi fonte ed incollato nel box.

Questo strumento presenta 4 voci elettroniche diverse (due maschili americane, una femminile americana e una maschile scozzese), ed è particolarmente utile per quanti, in ambito scolastico, desiderano far affinare la pronuncia dei testi in lingua inglese.
Dopo aver scritto il testo è sufficiente cliccare su “Convert Text to Speech” per ottenere un file in formato mp3 con la lettura elettronica del nostro documento.

 
Splendidi disegni da colorare online: Acolore.com PDF Stampa E-mail
Bambini - Disegna e colora
Sabato 03 Ottobre 2009 15:01

Acolore.com offre splendidi disegni da colorare online, suddivisi per categorie (Oroscopo, Culture, Feste, TV e Cinema, Mandala, Acolore, Alimenti, Animali, Circo, Fantasia, Giochi, Lettere e numeri, Maschere, Mestieri, Mostri, Musica, Natura, Racconti e leggende, Scuola, Spazio, Sport, Veicoli e Bandiere) e sottocategorie.
Il funzionamento è semplicissimo: si sceglie il soggetto, si utilizza il pennello e la tavolozza dei colori e si salva il risultato del lavoro nel pc in formato .png e in remoto, in modo da utilizzare il codice che viene generato automaticaente per  "embeddarlo" (terribile neologismo!!!!) nel vostro sito web. 

Appositi pulsanti consentono la stampa e l'invio tramite mail del disegno.
E' anche possibile inviare disegni da inserire nella galleria dei soggetti da colorare e la home page visualizza sia gli ultimi disegni inseriti che gli ultimi disegni colorati online.

 
Per non perdersi... in rete PDF Stampa E-mail
Risorse - Sicurezza
Sabato 03 Ottobre 2009 11:56

Questa intervista doppia, stile "Le Iene", illustra un'interessante iniziativa, "Non perdere la bussola", nata dalla collaborazione tra Google Italia, la Polizia Postale delle Comunicazioni e il Ministero dell'Istruzione, allo scopo di informare i ragazzi delle scuole medie inferiori e superiori sulle potenzialità ed i rischi della rete internet.

A partire dall’anno scolastico 2009-2010, l’iniziativa prevede l’organizzazione di una serie di workshop formativi gratuiti, tenuti da operatori della Polizia delle Comunicazioni presso le scuole che ne faranno richiesta, con l’obiettivo di insegnare ai ragazzi che navigano in Rete e frequentano YouTube, come sfruttare le potenzialità comunicative del web e delle community online senza correre rischi connessi alla privacy, al caricamento di contenuti inappropriati, alla violazione del copyright e all’adozione di comportamenti scorretti o pericolosi.
Sulla pagina YouTube dedicata al progetto è possibile scaricare laYouTube Map, prendere visione dei moduli di formazione, degli argomenti trattati e visualizzare i video realizzati per supportare questo progetto.

 
Una fiaba sulla dislessia: "Buongiorno, sono la B" PDF Stampa E-mail
Risorse - DSA
Venerdì 02 Ottobre 2009 14:30

 

"Buongiorno, sono la B" è una fiaba dedicata a quanti vivono il problema della dislessia ed è stata scritta da una mamma per il suo bambino e poi realizzata a cartone animato con l'aiuto di suo figlio di 7 anni.
E' una fiaba che dimostra quanto le tecnologie digtali possano trasformarsi in risorsa indispensabile per tentare di superare determinate difficoltà e, anzi, possano rappresentare elemento di spinta per una maggiore coesione e  solidarietà:  "Basta capire il modo e si diventa amici"!!

Questo video può servire a parlare di dislessia in classe, a rinforzare l'autostima dei bambini in difficoltà e a far loro superare l'astio per i trattamenti logopedici.
Il cartone animato può essere visionato on line e scaricato gratuitamente in vari formati, unitamente ai file per stampare le copertine, il testo della fiaba ed alcuni disegni sulla B da colorare.

 
<< Inizio < Prec. 631 632 633 634 635 636 637 638 639 640 Succ. > Fine >>

Pagina 636 di 666

Il mio Flickr

Created with flickr badge.

Badge

 
   Aggregatore  

Free PageRank Checker  

Paperblog

Science Blogs

Migliori Siti

  

BlogNews