Per non perdersi... in rete Stampa
Risorse - Sicurezza
Sabato 03 Ottobre 2009 11:56

Questa intervista doppia, stile "Le Iene", illustra un'interessante iniziativa, "Non perdere la bussola", nata dalla collaborazione tra Google Italia, la Polizia Postale delle Comunicazioni e il Ministero dell'Istruzione, allo scopo di informare i ragazzi delle scuole medie inferiori e superiori sulle potenzialità ed i rischi della rete internet.

A partire dall’anno scolastico 2009-2010, l’iniziativa prevede l’organizzazione di una serie di workshop formativi gratuiti, tenuti da operatori della Polizia delle Comunicazioni presso le scuole che ne faranno richiesta, con l’obiettivo di insegnare ai ragazzi che navigano in Rete e frequentano YouTube, come sfruttare le potenzialità comunicative del web e delle community online senza correre rischi connessi alla privacy, al caricamento di contenuti inappropriati, alla violazione del copyright e all’adozione di comportamenti scorretti o pericolosi.
Sulla pagina YouTube dedicata al progetto è possibile scaricare laYouTube Map, prendere visione dei moduli di formazione, degli argomenti trattati e visualizzare i video realizzati per supportare questo progetto.

Articoli correlati

Written on 15 Dicembre 2013, 08.44 by
  Segnalo questa efficace presentazione Prezi in cui Jenny Poletti Riz affronta il delicato tema di come educare ad un uso consapevole e...
Written on 26 Aprile 2013, 14.27 by
Anche a Settecamini, per la prima volta ci sarà il Safer Internet Day, l’evento internazionale riguardante...
Written on 02 Maggio 2014, 13.31 by
  Trool è un progetto della regione Toscana per promuovere l’uso di internet, sicuro e consapevole, tra i bambini delle...
Written on 13 Novembre 2010, 10.46 by
Giano Family è un servizio di assistenza GRATUITO che ha per obiettivo quello di proteggere le famiglie dai rischi legati alla navigazione in...
Written on 16 Gennaio 2009, 14.08 by
Una valida alternativa ai vari antivirus a pagamento o free caricati nel vostro pc, è costituita dai tanti antivirus online che possiamo liberamente...
Written on 28 Ottobre 2010, 14.41 by
Siete alla ricerca di un antivirus gratuito, in italiano, che vi metta al riparo anche dagli spyware e vi attivi anche un solido Firewall? Provate...