Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Come posizionare un blog nei motori di ricerca E-mail
Risorse - Motori di ricerca
Venerdì 14 Giugno 2013 14:27
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Quando si crea un blog, qualsiasi argomento si tratti al suo interno, c’è una cosa che interessa a colui o colei che lo gestisce, il suo posizionamento seo, all’interno dei vari motori di ricerca.

Per capire come fa un sito, in questo caso un blog, a posizionarsi nel web bisogna fare dei piccoli accenni a quello che è il web marketing, questo, infatti, è il processo grazie al quale è possibile far comparire un sito tra i primi risultati di un motore di ricerca, aumentando in questo modo anche il numero dei suoi visitatori.

Si può utilizzare il web marketing in vari modi, se non si hanno le competenze per agire da soli è opportuno rivolgersi ad una agenzia Seo, qui degli esperti lavoreranno per voi portando il vostro sito a scalare la vetta dei search engine.

Se invece si pensa di agire da soli lo si può fare utilizzando gli strumenti che il web offre, come ad esempio l’utilizzo di banner pubblicitari, l’iscrizione alle classifiche dei siti che vengono visitati maggiormente, campagne di Direct Email Marketing oppure inserendo il proprio sito in una campagna che utilizza il pagamento per click. Una buona campagna marketing si rivela spesso essenziale per raggiungere dei risultati in tempi mediamente brevi. Il termine “mediamente” non è usato a caso, per svolgere queste campagne e posizionarsi nel web bisogna impiegare tecniche e tempi relativamente ordinari, altrimenti si rischia di far apparire la promozione del sito come un meccanismo forzato, tale regola vale per tutti i siti, vecchi o nuovi che siano, questi vengono sempre vigilati e seguiti dai motori di ricerca ed un buon posizionamento non si ottiene in tempi rapidi.

Non bisogna dimenticare che, il posizionamento, cambia da pagina a pagina e nel corso di ogni ricerca in base alle parole chiave che vengono utilizzate, imparare a gestire l’uso di queste ultime è un passo importante per una campagna web. I fattori più rilevanti del posizionamento per un blog sono proprio: keyword utilizzate, struttura dell’Url di un articolo, traffico di utenza prodotto dal blog, importanza dei link che si possono trovare in altri siti e che riportano al blog, link popularity del blog e la sua età, più un sito è anziano ma aggiornato, più sarà popolare secondo il posizionamento organico.

Una volta raggiunto il posizionamento il sito non deve essere trascurato, questo va sempre curato ed aggiornato con nuovi contenuti.

Articoli correlati

Written on 17 Gennaio 2012, 15.17 by
Oolone è un nuovo motore di ricerca visivo che mostra immagini di grandi dimensioni dei risultati della ricerca al posto del testo. Questo tipo di...
Written on 25 Novembre 2011, 18.26 by
Se avete presente un motore di ricerca classico come Google, che restituisce una serie di links a fronte di una o più termini inseriti, rimarrete...
Written on 23 Marzo 2012, 15.37 by
InstaGrok è un innovativo motore di ricerca progettato per essere utilizzato in maniera particolare da studenti. La...
Written on 27 Aprile 2011, 22.02 by
Un nuovo strumento per la didattica del motore di ricerca: permette di navigare tra articoli, tesi, testi e documenti di provata...
Written on 26 Luglio 2010, 20.17 by
Per chi non si accontenta di operare ricerche in rete ricorrendo solo a Google, suggerisco di salvare tra le pagine preferite SearchCredible.com, una...
Written on 11 Febbraio 2009, 15.51 by
Esistono tanti motori di ricerca, ma questo è senz'altro il più originale. Si chiama Search Cube, si appoggia su Google e riesce a far apparire il...