Codemoji: apprendere le basi della crittografia in maniera divertente Stampa
Risorse - Sicurezza
Scritto da Administrator   
Giovedì 30 Giugno 2016 15:25

Quello che vedete sopra è un messaggio crittografato. Cliccando sopra l'immagine potrete tentare di scoprire la parola criptata.

Mozilla ha sviluppato Codemoji, un gioco educativo progettato per apprendere le basi della crittografia dei messaggi in un modo divertente, sostituendo la matematica con gli emoji.

Chi utilizza Codemoji deve scrivere un messaggio sulla sinistra e scegliere un emoji tra quelli presenti al centro, per ottenere il testo criptato da inviare direttmanete ai propri amici che dovranno cercare di decifrarlo, utilizzando la stessa tecnica.

Con questo gioco si cerca di sensibilizzare i navigatori della rete sull'importanza della crittografia come un metodo per prevenire le intrusioni nei propri dati e nelle comunicazioni, in un momento particolare in cui varie Authorities esigono la capacità di decifrare le comunicazioni dei dati, pregiudicando la privacy e la sicurezza degli utenti stessi.

Vai su Codemoji

 

Articoli correlati

Written on 20 Ottobre 2016, 17.52 by maestroroberto
Immagine: www.godsavethemarketing.it/ Il concetto di Internet è cambiato molto negli ultimi anni. Prima navigare online significava...
Written on 17 Ottobre 2019, 18.25 by maestroroberto
Quanto sono sicure le password che usate tutti i giorni? Come crearne di nuove e inattccabili? Ve lo spiega Password Meter, uno dei...
Written on 04 Luglio 2016, 16.50 by maestroroberto
Ragioni di sicurezza impongono a volte la necessità di proteggere i documenti che carichiamo in rete. Può infatti essere...
Written on 17 Ottobre 2015, 19.59 by maestroroberto
Google ed Altroconsumo hanno promosso una campagna di sensibilizzazione all'utilizzo di internet e del mondo digitale in genere, in modo...
Written on 01 Marzo 2018, 19.28 by maestroroberto
Se all'interno del vostro servizio di bookmarking avete dedicato una sezione alla sicurezza, lo strumento che sto per presentarvi va inserito...
Written on 13 Luglio 2016, 16.15 by maestroroberto
immagine: www.macitynet.it Spazzolino da denti? Preso. Telo da mare? Preso. Computer, smartphone, tablet? Presi. Se siete tra quei...