IObit Malware Fighter 5 previene attacchi di WannaCrypt su sistemi Windows Stampa
Risorse - Sicurezza
Scritto da Administrator   
Martedì 16 Maggio 2017 14:29

Venerdì scorso, il Ransomware WannaCrypt ha causato un disastro globale, infettando numerose organizzazioni ed utenti domestici con i suoi programmi maligni. Secondo forbes.com, l’infezione si è diffusa a più di 200,000 computer. WannaCrypt controlla il sistema della vittima cifrando i file di sistema e richiede da 300 a 600 dollari come riscatto per ripristinare i file

 

IObit ha lanciato oggi il nuovo IObit Malware Fighter 5 aggiornato, in grado di aiutare a proteggersi dal ransomware e include WannaCrypt all'interno del suo Motore Anti-Ransomware.

Con il Nuovo Motore Anti-Ransomware, IObit Malware Fighter 5 è in grado di rilevare gli attacchi di WannaCry in tempo reale e rimuove le minacce definitivamente. 

IObit Malware Fighter 5 supporta Windows XP/Vista/7/8/8.1/10 ora, ed è disponibile per lo scaricamento gratis sul sito ufficiale.

http://www.iobit.com/it/malware-fighter.php

 

Articoli correlati

Written on 07 Gennaio 2015, 17.35 by maestroroberto
Cryptowall è solo l'ultimo ransomware, un tipo di malware che infetta i personal computer, prendendo in ostaggio l'intero...
Written on 02 Febbraio 2019, 17.39 by maestroroberto
Sappiamo che la rete offre diverse soluzioni per generare password sicure. LastPass, 1password sono solo alcuni esempi che forse conoscerete...
Written on 22 Aprile 2016, 15.40 by maestroroberto
I ricercatori di ESET, il più grande produttore di software per la sicurezza digitale dell'Unione Europea, hanno recentemente...
Written on 13 Agosto 2019, 15.43 by maestroroberto
Serge Tisseron, illustre psichiatra infantile, psicoanalista e autore di grandi libri di successo, tra cui "La regola del 3-6-9-12",...
Written on 26 Giugno 2014, 15.28 by maestroroberto
  L'Istituto A. Avogadro d Torino ha promosso da tempo vari progetti ed iniziative correlate al tema della sicurezza, sia negli...
Written on 18 Settembre 2015, 15.10 by maestroroberto
Puo' un computer entrare nel mondo delle fiabe? Certo che sì! Soprattutto se lo scopo di questa storia è proprio quello di...