Un trucco per impostare password sicure e facilmente memorizzabili Stampa
Risorse - Sicurezza
Scritto da Administrator   
Sabato 02 Febbraio 2019 17:39

Sappiamo che la rete offre diverse soluzioni per generare password sicure. LastPass, 1password sono solo alcuni esempi che forse conoscerete già e che vi permettono di generare password praticamente inattaccabili ma che dovrete sempre segnarvi da qualche parte per poterle recuperare. Ma le piarttaforme in cui andiamo a registrarci sono sempre di più...

Altra strategia per evitare di doversi annotare tutte le chiavi di sicurezza create è quella di usare sempre la stessa password dappertutto, pratica estremamente pericolosa, perché se qualcuno ruba i dati di accesso da un sito Web, dispone di una sorta di chiave passpartout dei vostri siti web!

Ci sono molti trucchi che possiamo usare per generare password uniche e facili da memorizzare, e oggi ve ne consiglierò uno che corrisponde all'esigenza dell'inattaccabilità e della facile memorizzazione.

Dovete creare una password che abbia una parte fissa, corrispondente a una frase celebre, un testo di canzone, il titolo del film... qualcosa che è facile da memorizzare come, ad esempio, "La Vita E' Bella". A questo punto prendete le prime lettere di ogni parola, in questo caso LVEB, e tra ogni lettera aggiungerete un carattere speciale come @ o $ o # e in questo caso la soluzione potrebbe dunque essere L#V#E#B.

Questa diventerebbe in pratica la parte della password che non cambierà mai, a cui applicheremo il trucco per renderla unica in ogni piattaforma web: aggiungere le prime tre lettere del sito web alla parte fissa,  in modo che per Facebook sarebbe L#V#E#Bfac , per twitter sarebbe L#V#E#Btwi, ecc.

Potremmo aggiungere ulteriori elementi di complicazione, aggiungendo alla fine l'anno di registrazione su quel sito, come L#V#E#Btwi2016 per Twitter, L#V#E#Bfac2015 per facebook, ecc. Naturalmente l'anno potrebbe essere inserito prima della parte fissa piuttosto che dopo.

Ovviamente, la cosa assolutamente importante è non dimenticare la parte fissa della password in modo che vi ritroverete ad aver ideato un generatore personale di password assolutamente inattaccabile!

 

Articoli correlati

Written on 16 Maggio 2017, 14.29 by maestroroberto
Venerdì scorso, il Ransomware WannaCrypt ha causato un disastro globale, infettando numerose organizzazioni ed utenti domestici con i...
Written on 30 Maggio 2017, 20.06 by maestroroberto
Il vamping, ovvero la tendenza dei ragazzi a navigare su Internet durante la notte - e già diffusa tra gli adolescenti - ha ora contagiato...
Written on 02 Giugno 2017, 17.53 by maestroroberto
Sappiamo bene quanto sia importante utilizzare password sicure su tutte le piattaforme in cui siamo registrati.  Per questo, resta...
Written on 11 Giugno 2018, 14.56 by maestroroberto
Stretti tra la necessità di registrarci ad un numero sempre maggiore di piattaforme online e di farlo senza mettere in pericolo la nostra...
Written on 15 Giugno 2017, 17.37 by maestroroberto
Giunto alla terza edizione, segnalo anche per l'a. s. 2017/18 il Progetto Didattico Nazionale Gratuito nell’ambito dell’...
Written on 27 Luglio 2017, 17.21 by maestroroberto
I ricercatori di ESET hanno identificato Stantinko, una backdoor modulare che attraverso un complesso sistema di infezione spinge le vittime...