La versione gratuita di FaceApp Pro è una truffa! Stampa
Risorse - Sicurezza
Scritto da Administrator   
Lunedì 29 Luglio 2019 16:57

Dopo il boom di FaceApp della scorsa settimana, si è diffusa in rete la convinzione che sia disponibile al download gratuito una variante Pro, contenente ulteriori filtri per modificare il volto. In realtà, mentre la versione base di FaceApp è gratuita, alcune funzionalità Pro sono a pagamento.

I soliti furbi hanno sfruttato l’ondata di popolarità di FaceApp per attuare una truffa legata ad una versione fake di FaceApp Pro.

Nello specifico, i truffatori utilizzavano siti falsi e persino video tutorial fasulli su YouTube e inducevano gli utenti a fare clic su innumerevoli offerte per l'installazione di altre app e abbonamenti a pagamento, annunci, sondaggi e altro ancora. Le vittime ricevevano anche richieste da vari siti Web per consentire la visualizzazione di notifiche che, se abilitate, portavano a ulteriori offerte fraudolente. Anche i video fake di YouTube contenevano collegamenti a download che puntavano ad app la cui unica funzionalità era quella di sottoscrivere involontariamente abbonamenti a pagamento.

I video di YouTube sono stati visualizzati in pochi giorni più di 150.000 volte e il collegamento nella descrizione è stato cliccato più di 96.000 volte.

Ricordo che, prima di scaricare qualsiasi cosa da Internet, è necessario attenersi ai principi base di sicurezza: indipendentemente da quanto sia entusiasmante l'opportunità, evitare di scaricare app da fonti diverse dagli store ufficiali ed esaminare le informazioni disponibili sull'app (sviluppatore, valutazione, recensioni, ecc.). E’ fondamentale poi installare sul proprio dispositivo mobile un'app di sicurezza affidabile, che può aiutare a prevenire alcune conseguenze negative.  

Per ulteriori approfondimenti: ESET

 

Articoli correlati

Written on 31 Marzo 2015, 18.19 by maestroroberto
Tempo fa scrissi un articolo sui Ransomware, la nuova frontiera dei virus che sta dilagando in tutto il mondo e che è in grado di...
Written on 26 Giugno 2016, 17.42 by maestroroberto
Circa 4,7 milioni di internauti italiani dichiarano di conoscere il Deep Web, ovvero l‘Internet sommerso non rilevato dai comuni...
Written on 13 Maggio 2018, 10.26 by maestroroberto
Aprire un'e-mail, di questi tempi, può essere un azzardo! Ogni giorno infatti riceviamo sempre più messaggi su diversi temi, ma...
Written on 20 Settembre 2016, 15.30 by maestroroberto
Che si tratti di Pokémon Go, Grand Theft Auto o World of War Craft, i giochi online possono creare una certa dipendenza e una nuova...
Written on 07 Giugno 2017, 12.42 by maestroroberto
In Be Internet Awesome potrete approfondire la conoscenza di un progetto Google finalizzato a scoprire ed approfondire alcuni aspetti...
Written on 07 Maggio 2020, 16.31 by maestroroberto
Con il boom dei dispositivi mobili, soprattutto degli smartphone, l’aspetto legato alla sicurezza riveste un ruolo fondamentale nella...