A scuola di netiquette - regole di comportamento online per genitori e figli Stampa
Risorse - Sicurezza
Scritto da Administrator   
Domenica 15 Settembre 2019 08:33

Il portale C & A si occupa di abbigliamento per grandi e bambini ma integra in piattaforma diversi contributi dedicati alla media education.

Vi suggerisco la lettura di un articolo dedicato alla netiquette, le regole che i bambini (e i loro genitori) devono rispettare quando sono online e una serie di informazioni per denunciare e affrontare situazioni di cyberbullismo.

L'obiettivo é quello di sensibilizzare genitori e bambini su un uso consapevole di Internet, smartphone e social media. Nell'articolo trovate anche i numeri di sicurezza a cui possono rivolgersi bambini e adulti in caso di situazioni di pericolo.

A scuola di netiquette - regole di comportamento online per genitori e figli

Segnalo inoltre l'articolo Educazione ai Media per i bambini

 

Articoli correlati

Written on 13 Settembre 2016, 16.35 by maestroroberto
Dai dettagli delle carte di credito dei clienti alle informazioni sui dipendenti, le aziende di oggi si basano su dati sensibili, che...
Written on 16 Giugno 2016, 21.23 by maestroroberto
La competizione per decretare la migliore nazionale di calcio europea è iniziata da poco e l’avventura azzurra è partita con...
Written on 13 Luglio 2016, 16.15 by maestroroberto
immagine: www.macitynet.it Spazzolino da denti? Preso. Telo da mare? Preso. Computer, smartphone, tablet? Presi. Se siete tra quei...
Written on 29 Luglio 2019, 16.57 by maestroroberto
Dopo il boom di FaceApp della scorsa settimana, si è diffusa in rete la convinzione che sia disponibile al download gratuito una variante...
Written on 10 Marzo 2022, 08.20 by maestroroberto
Ci sono delle amicizie di cui essere orgogliosi e per le quali occorre ringraziare il www. Per quello che mi riguarda, Paola Limone è...
Written on 17 Novembre 2016, 21.03 by maestroroberto
I temi legati alla protezione dei dati personali e al rispetto della privacy sono tra i più delicati per ogni educatore che è...