Navigare da smartphone: consigli per garantire la sicurezza del telefono online Stampa
Risorse - Sicurezza
Scritto da Administrator   
Mercoledì 19 Agosto 2020 16:12

 

Gli utenti che preferiscono navigare da smartphone crescono di giorno in giorno. Le attività di intrattenimento come streaming di contenuti o invio di messaggi sui social sono tra le più diffuse, tuttavia sono in tanti che effettuano anche operazioni più sensibili come shopping online e verifica del conto bancario, inserendo pin e codici bancari.

Per questo motivo, è importante tenere conto della sicurezza. Non importa se si decide di accedere a serie su Netflix, giochi di casinò come le slot Netbet, piattaforme di ecommerce come Amazon o app di internet banking, in ogni caso lo smartphone potrebbe essere vulnerabile e subire un attacco con conseguente perdita di dati se non protetto correttamente. 

Come navigare da smartphone in modo sicuro e al riparo da pericoli


Come detto prima, navigare da smartphone comporta dei pericoli. Fortunatamente, esistono delle soluzioni che possono essere adottate per mettere al riparo i propri dati e garantire la sicurezza online. Ecco quali sono:

  • Aggiornare il sistema operativo. Il primo consiglio potrebbe sembrare scontato, tuttavia, ultimamente sempre più persone sottovalutano l’importanza di aggiornare il sistema operativo dello smartphone. A causa di alcune dichiarazioni di società di spicco come Apple relative al fatto che l’aggiornamento comporta un rallentamento del telefono, alcuni preferiscono tenere un sistema operativo datato. La verità è che questa pratica è molto pericolosa, per il semplice fatto che gli aggiornamenti spesso presentano dei miglioramenti importanti nei sistemi di sicurezza, impedendo attività potenzialmente dannose. Ad esempio, fino ad alcuni anni fa era possibile avviare il download automatico di contenuti dal browser senza che venisse mostrato un messaggio di avviso e autorizzazione dell’utente. Se i contenuti scaricati erano malevoli, il risultato è chiaro.
  • Installare un antivirus efficiente. Anche se gli aggiornamenti migliorano la sicurezza, questo non vuol dire che gli smartphone siano impenetrabili. Software e app malevoli sono ancora uno degli elementi più utilizzati per rubare i dati degli utenti e compromettere i device. L’unico modo per proteggersi è usare un antivirus, in grado di rilevare ed eliminare il malware, prima che possa danneggiare il device o causare problemi per l’utente. Questo è importante a prescindere dal sistema operativo installato nel proprio telefono, sia esso Android, iOS o Windows.
  • Navigare con una VPN. L’ultimo consiglio è quello di attivare una VPN. Per chi non sapesse che cos’è, si tratta di una rete virtuale privata che permette di navigare in modo criptato grazie a un server esterno. I dati trasmessi tra telefono e sito vengono fatti passare in un tunnel, in modo da non poter essere rintracciati o letti da malintenzionati. Dato che il telefono viene utilizzato in movimento potrebbe capitare di connettersi a hotspot o punti di accesso Wi-Fi pubblici. Questi hotspot possono rappresentare un pericolo di sicurezza, dato che il proprietario dell’hotspot potrebbe monitorare il traffico presente. Una VPN consente di evitare tutto questo, fornendo un una protezione aggiuntiva per navigare da smartphone.

    Ricapitolando, questi sono pochi, ma utili, consigli per poter navigare da smartphone al riparo dai tanti pericoli presenti sulla rete.

 

Articoli correlati

Written on 30 Dicembre 2015, 18.27 by maestroroberto
Secondo le stime di UN e dell'FBI in qualsiasi momento della giornata ci sono 750.000 uomini online che cercano materiale...
Written on 01 Ottobre 2021, 14.04 by maestroroberto
Il web non ha mai avuto tanto potenziale per migliorare la vita come oggi, ma questo è vero solo finché è sicuro. In vista...
Written on 14 Ottobre 2017, 16.49 by maestroroberto
I ricercatori di ESET hanno scoperto DoubleLocker, un innovativo malware per Android che combina un astuto meccanismo di infezione con due potenti...
Written on 22 Febbraio 2010, 16.14 by maestroroberto
Alcuni colleghi mi hanno chiesto di suggerire qualche programma per evitare che gli alunni, durante la navigazione in rete, si imbattano in...
Written on 20 Settembre 2016, 15.30 by maestroroberto
Che si tratti di Pokémon Go, Grand Theft Auto o World of War Craft, i giochi online possono creare una certa dipendenza e una nuova...
Written on 27 Gennaio 2020, 16.06 by maestroroberto
Vi siete mai chiesti qual è la vostra impronta digitale?  Cioè che tipo di informazioni lasciate in rete durante le vostre...