Un simulatore per pilotare una nave attraverso il Canale di Suez Stampa
Tempo libero - Giochi
Scritto da Administrator   
Giovedì 01 Aprile 2021 15:06

Tutti a prendersela con quel povero capitano, rimasto incagliato nel Canale di Suez, bloccando l'intera economia mondiale...

Ma a voi sembra semplice pilotare un bestione di 400 metri in uno spazio così stretto, tra maree e venti?

Visto che siete in vacanza, provate ad usare il simulatore realizzato dalla CNN, che vi permette di entrare nella cabina di comando di una nave come Ever Given e di tentare di attraversare il canale, regolando velocità e  direzione attraverso i comandi che trovate sullo schermo.

Il gioco è stato progettato con l'aiuto del Master Mariner Andy Winbow e del Capitano Yash Gupta, e l'obiettivo è semplice, combattere i venti laterali ed evitare di colpire le sponde del Canale.

Io ci sono riuscito dopo 3 tentativi e... qualche miliardo di danni!

Vai al simulatore per pilotare una nave nel Canale di Suez

 

 

Articoli correlati

Written on 13 Giugno 2018, 13.23 by maestroroberto
Era da un po' che non segnalavo più piattaforme per giocare online. Visto che siamo in vacanza, perchè non concedere...
Written on 04 Maggio 2019, 11.09 by maestroroberto
Games for Change è un ambiente per videogiocare piuttosto originale. Ospita infatti oltre 175 videogiochi dedicati ad alcuni tra i...
Written on 17 Giugno 2019, 16.04 by maestroroberto
  Già in passato avevo presentato risorse per generare le classiche cards che tanto piacciono ai...
Written on 26 Ottobre 2011, 14.36 by maestroroberto
Ecco un gioco di logica che saprà coinvolgere piccoli e grandi: Sugar, Sugar. Di cosa si tratta? Dovrete cercare di creare una serie di...
Written on 18 Ottobre 2011, 13.45 by maestroroberto
  Sappiamo bene quanto fascino esercitano i giochi online sui bambini. Anche se possono a volte ingenerarsi veri e propri atteggiamenti di...
Written on 22 Luglio 2020, 15.48 by maestroroberto
Chi tra voi non ricorda Frutto, Fiore, Città, il gioco a cui si ricorreva quando la fantasia non riusciva a partorire...