Pastevid: registrare schermate in maniera semplice e gratuita Stampa
Risorse - Utility
Venerdì 13 Gennaio 2012 20:03

Pastevid è uno tra i più semplici servizi gratuiti di registrazione dello schermo, che vi permette di catturare rapidamente il contenuto del vostro schermo e condividerlo con gli altri. 
La versione gratuita non richiede nemmeno la registrazione, visto che è possibile accedere con Google, Facebook o un account Pastevid.

 

È possibile catturare l'intero schermo o solo una parte e permette anche la registrazione vocale.  E 'disponibile per Windows, Mac e Linux.  Basta andare su "record now" o sign in.
La versione Basic include l'integrazione di YouTube, il download immediato e la possibilità di visualiizare la registrazione su qualsiasi dispositivo. 
C'è un limite video di 150 minuti e i video vengono cancellati dal server dopo 2 mesi. 
Se si necessita di maggiori funzionalità, è possibile effettuare l'aggiornamento ala versione Premium. pagando 10 dollari al mese o $ 60 all'anno

Di sicuro uno dei più affidabili servizi di screen recording.

Articoli correlati

Written on 10 Gennaio 2009, 15.16 by
  Ci sono molti siti che consentono di misurare la velocità della propria connessione alla rete internet ed assai spesso capita di rimanere delusi...
Written on 01 Giugno 2011, 14.34 by
La navigazione in rete ci induce a moltiplicare opportunità di contatto sulle diverse piattaforme sociali. Tutti questi contatti sono sparsi in una...
Written on 19 Novembre 2011, 18.58 by
E' davvero originale questo Google Earth Clock, un orologio formato da alcune particolari immagini di Google Earth con soggetti che, visti dall'alto,...
Written on 03 Agosto 2012, 15.20 by
Avete ricevuto una e-mail con un allegato da firmare e rispedire online? No, non c'e' bisogno di stampare e scannerizzare il...
Written on 25 Luglio 2011, 17.12 by
Nel web esistono molte applicazioni che ci permettono di creare e gestire i nostri impegni e le varie attività in agende personali virtuali sempre più...
Written on 10 Agosto 2012, 12.50 by
Quante volte vi sarà capitato di mandare a quel paese il vostro computer nell'attesa, sempre più lunga, del suo...