Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Le 10 migliori piattaforme gratuite online per creare blog E-mail
Risorse - Utility
Scritto da Administrator   
Domenica 25 Marzo 2012 19:12
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Come saprete già per realizzare il blog Maestro Roberto utilizzo il CMS Joomla, un programma nato in realtà per costruire siti web e che sto adattando per le mie necessità.

Ma se siete nella fase in cui dovete scegliere una piattaforma gratuita online per creare un blog, senza scaricare alcun programma, ecco un elenco di 10 tra le migliori soluzioni che potrete trovare in rete.

Blog.com

blog

Con uno stile simile a WordPress questo CMS offre un ottima soluzione ed è ottimizzato per i motori di ricerca, è veloce e stabile, con un design spettacolare, la gestione di widget. Uso come dominio http://tusitio.blog.com ed ha un limite di 2 GB di spazio libero.

Blogetery

blogetery

Anche in questo caso ci si basa su WordPress ma la differenza nella versione online è la possibilità di utilizzare decine di plugin all'istante. Un'altra delle sue caratteristiche più sorprendenti è il servizio di ottimizzazione per il posizionamento rapido e la possibilità di monetizzare rapidamente i servizi di contenuti come Google AdSense.  http://tusitio.blogetery.com sarà la struttura del vostro nuovo indirizzo.

Google Sites

Google sites

Anche se si orienta verso siti web aziendali e organizzazioni wiki blogs, la quantità di opzioni offerte ci permette di utilizzarlo come blog senza inconvenienti e in pochi secondi: basta scegliere un modello di template tra i molti disponibili, dare loro un nome e selezionare il nuovo URL di blog (ad esempio http://sites.google.com/site/tusito).  Consente lintegrazione con altre applicazioni Google Apps, con grande facilità di gestione.

Weebly

weebly

Simile a Google Sites, con molti strumenti per il page design commerciale, consente anche la possibilità di creare e gestire blog senza problemi.  L'editor semplice che vi consente di creare ed organizzare gli elementi che andranno a comporre il nuovo blog semplicemente trascinandoli e rilasciandoli. Sono disponibili le opzioni per moderare i commenti, la gestione dei contenuti multimediali e la versione speciale per gli insegnanti.

LiveJournal

livejournal

Un portale con strumenti di intrattenimento e di design che permettono a chiunque di costruire il proprio blog, giornale o altro spazio online. L'aspetto da social networking e la funzionalità di gestione di profili e amici sono gli aspetti che lo rendono ancora tanto popolare dopo più di una dozzina di anni di vita.  Giochi, comunità tra utenti con interessi comuni, la lettura di feed RSS si integreranno a vicenda molto bene.

Posterous Spaces

posterous spaces

Acquisito da Twitter pochi giorni fa e trasformato da una piattaforma di blogging tradizionale a una rete completa di contenuti, social network, offre una soluzione molto completa per chi ha la necessità dicreare un blog molto interattivo con i propri lettori, a cui viene data la possibilità di contribuire nella creazione dei contenuti.

Tumblr

tumblr

Strumento da sempre apprezzato per il minimalismo, l'eleganza e la semplicità in stile microblogging, soprattutto per la pubblicazione di immagini, audio e altri contenuti multimediali.  Le categorie per tema, la sincronizzazione con l'integrazione di Facebook e Twitter con i servizi di Google e il sistema per la condivisione dei messaggi tra gli utenti, sono i suoi punti di forza.

Jux

jux

Di certo non popolare quanto gli altri servizi di cui ho parlato, ma tra i migliori per qualità e design.  Jux è un altro tumblr, un altro network o microblogging soprattutto perché ha spazio per articoli varie modalità di visualizzazione dei contenuti (foto, video, frasi, conteggio, le immagini di Google Streetview, ecc.) Ecco alcuni esempi.

Blogger

blogger

La celebre piattaforma blog di Google che crea il vostro spazio all'indirizzo http://tusitio.blogspot.com, in pochi secondi.  Non avete limiti di storage, e disponete della perfetta integrazione con altri servizi di Google (AdSense, Analytics, Webmaster Tools, Google). 

WordPress

wordpress

La versione online di WordPress per coloro che non possono ospitare i file CMS sul proprio server.  Con l'eccezione dei plugin per caricare i vari plugin, il sistema emula quasi tutte le grandi caratteristiche di suo fratello scaricabile (opzioni SEO, statistiche, gestione dei media, i filtri antispam, ecc.).  Per quanto riguarda l'URL del tuo nuovo blog sarà concesso un dominio come http://tusitio.wordpress.com.

 

http://www.buildyourownblog.net/

 

Articoli correlati

Written on 24 Dicembre 2014, 12.04 by maestroroberto
Da ieri siamo dunque tutti in vacanza, il tempo necessario per un po' di relax assieme ai propri cari ed amici. E, a proposito di...
Written on 06 Aprile 2019, 13.45 by maestroroberto
Gat.to è un abbreviatore di indirizzi URL semplice ed efficace e totalmente made in Italy, che permette di ridurre qualsiasi link a 5...
Written on 19 Giugno 2017, 14.38 by maestroroberto
Easeus, nota azienza che da diversi anni è leader nel settore delle soluzioni complete per la sicurezza dei dati e la gestione del...
Written on 17 Aprile 2018, 13.13 by maestroroberto
  Tra le diverse piattaforme che ci permettono di videocomunicare con altre persone in privato, ve ne suggerisco una particolarmente...
Written on 08 Maggio 2018, 17.58 by maestroroberto
EaseUS ha appena presentato la nuova versione del noto strumento per il recupero dei dati persi nel pc. La nuova release migliora di molto la...
Written on 12 Luglio 2018, 18.29 by maestroroberto
Ryeboard è un nuovo servizio online di lavagna virtuale che possiamo utilizzare per presentare e condividere contenuti. Per ora è...

 

Commenti  

 
#10 Piattaforme 2017-03-16 10:37 Ottimi consigli e ottime piattaforme, grazie mille. Citazione
 
 
#9 Il Giudice 2015-11-09 23:05 Ottimo articolo ma non ci si può dimenticare di Altervista, dai … Citazione
 
 
#8 sal 2015-09-19 10:51 Buondì, ottimo post. A me interessa sapere tra le piattaforme citate quale è preferibile dal punto di vista SEO. Alcune non includono analisi SEO gratis ma solo a pagamento, altre non le prevedono affatto. Per me è un fattore determinante di scelta.
Grazie
Citazione
 
 
#7 Monica 2015-04-26 17:39 Ciao,
io vorrei sapere se conle piattaforme gratuite poi si può aderire a programmi di affiliazione come ciao.it o amazon o è vietato su tutti.
Citazione
 
 
#6 Alessandro 2014-08-24 13:32 Ciao, vi consiglio anche la mia guida: bit.ly/creareblog ;) Citazione
 
 
#5 Roberto 2014-08-04 19:38 Citazione Eleonora:
Bell'articolo e bel sito: Li ho trovati molto d'ispirazione!
Segnalo che Posterous Spaces è chiuso: techcrunch.com/.../....
Peccato! Ma tutto sommato il web è pieno di risorse: troverò un valido sostituto per il blog.


Confermo la scomparsa di posterous spaces, non so se momentanea o definitiva…
Citazione
 
 
#4 Eleonora 2014-08-03 23:36 Bell'articolo e bel sito: Li ho trovati molto d'ispirazione!
Segnalo che Posterous Spaces è chiuso: techcrunch.com/.../....
Peccato! Ma tutto sommato il web è pieno di risorse: troverò un valido sostituto per il blog.
Citazione
 
 
#3 faccio luce 2014-05-19 17:23 …e come mai ti sei scordato di altervista ? Citazione
 
 
#2 Parole nel vento 2013-07-12 12:23 Io mi trovo bene anche con jimdo!!! Visitate il mio blog!!! Citazione
 
 
#1 Chewb42late 2012-12-24 12:16 Bel Sito, personalmente, c era una grossa confusione in testa per come gestire un blog e a cosa servisse. Citazione