Organizzare e condividere contenuti digitali con Yurls Stampa
Risorse - Utility
Scritto da Administrator   
Lunedì 08 Settembre 2014 17:12

Con il moltiplicarsi di risorse e contenuti digitali, si rende necessario l'utilizzo di piattaforme ed ambienti per la loro organizzazione e sistematizzazione.

In passato mi è capitato di segnalare strumenti che nascono a questo scopo, come Pealtress o Symbaloo.

Oggi vorrei parlarvi di Yurls, un editor di pagine web che consente di inserire link e di raggrupparli e organizzarli fino a creare dei veri e propri percorsi didattici digitali.


Il sistema è organizzato in box che possono contenere video, immagini, bookmarks, Prezi, quiz e documenti pronti per il download.
In pratica potrete utilizzare Yurls sia per creare percorsi digitali per i vostri alunni che per condividere i vostri strumenti digitali con i colleghi.

Per saperne di più inserisco due preziosi contributi della collega Astrid Hulsebosch: l'articolo scritto per Insegnanti 2.0 e il suo personalissimo Yurls.

Articoli correlati

Written on 25 Gennaio 2020, 19.39 by maestroroberto
Aggiungo ToffeeShare ai molti servizi che consentono di inviare file di grandi dimensioni. In cosa si fa preferire ToffeeShare...
Written on 22 Dicembre 2019, 12.42 by maestroroberto
Chissà quante volte vi sarà capitato di dover segnalare ai vostri studenti siti web contenenti sezioni interessanti per determinati...
Written on 03 Aprile 2018, 10.56 by maestroroberto
Come già accaduto con moltre altre webapp, anche Padlet, dopo aver catturato l'attenzione e l'entusiasmo di tanti affezionati...
101011
Written on 08 Maggio 2016, 17.13 by maestroroberto
Avete la necessità di trasformare una pagina A4 in un poster da utilizzare come cartellone in classe? Niente di più...
Written on 15 Aprile 2018, 11.43 by maestroroberto
Vi sarà capitato spesso di trovarvi nella necessità di dover trasferire un file al collega che avete a fianco e non avete una...
Written on 25 Settembre 2019, 16.37 by maestroroberto
Per diverse attività in classe si rende necessario "tirare a sorte". E il modo più antico per individuare...